A1 Ethniki, 12^ giornata: Il Pana vince di misura sull’AEK. Bene l’Olympiacos

A1 Ethniki, 12^ giornata: Il Pana vince di misura sull’AEK. Bene l’Olympiacos

Commenta per primo!
www.ebasket.gr

Il Panathinaikos non si ferma. Finisce 64-67 in casa dell’AEK Atene e arriva il dodicesimo successo consecutivo per la squadra di Sasha Djordjevic. I biancoverdi riescono ad espugnare il campo dell’AEK con uno sprint solo nel quarto periodo dopo 30 minuti di equilibrio sul parquet. Buone prestazioni per James Feldeine(top scorer del match con 15 punti) e per Nick Calathes che ha collezionato 12 punti e 9 assist, ai gialloneri non bastano i 17 punti di Mavrokefalidis. All’inseguimento del Pana c’è l’Olympiacos che sfrutta il fattore campo per ottenere un’agevole vittoria contro l’Apollon Patras. Al Pireo finisce 83-62 in una gara mai in discussione e permette a Sfairopoulos di mettere in luce il classe ’94 Nikola Milutinov che in 8 minuti di gioco realizza 12 punti con 6-7 dal campo.

Successo agevole anche per l’Aris Salonicco in casa contro l’AGOR 72-60 con i gialloneri che riescono a svoltare il match solo nel terzo quarto (23-13 di parziale) dopo un primo tempo chiuso in parità a quota 31. Top scorer del match Thodoris Zaras con 25 punti e da segnalare anche le prestazioni di Okaro White (14 punti e 9 rimbalzi) e di Jamelle Hagins (doppia doppia con 11 punti e 10 rimbalzi). E’ rientrato definitivamente nelle parti alte della classifica il PAOK Salonicco che in trasferta supera 65-75 il Koroivos e ottiene la terza vittoria consecutiva in campionato.  La squadra bianconera aggancia il successo nell’ultimo quarto (14-24 di parziale) con quattro giocatori in doppia cifra e Milenko Tepic miglior realizzatore della gara con 16 punti.

Nelle altre gare della lega il Trikala difende il fattore campo e batte 81-77 il Lavrio con 18 punti del britannico Justin Robinson. Vittoria interna per il Nea Kifisia, 77-69 con il Kolossos, nonostante un primo quarto in cui gli ospiti si trovano in vantaggio di quattro. Secondo successo stagionale per il Kavala 85-74 contro l’Arkadikos con i cinque giocatori del quintetto tutti in doppia cifra (14 punti per Tyler Laser).

Risultati

AEK Atene 64 – 67 Panathinaikos (18-17; 37-37; 50-49)

AEK: Mavrokefalidis 17; Hairston 9; Kalambokis 8; Mavroeidis 8

Panathinaikos: Feldeine 15; Calathes 12; Pappas 8; Papagiannis 8

Olympiacos 83 – 62 Apollon Patras (20-15; 38-31; 59-42)

Olympiacos: Milutinov 12; Spanoulis 11; Athinaiou 10

Apollon: Meier 18; Dillard 12; Pahlmblad 11

Aris Salonicco 72 – 60 AGOR (14-16; 31-31; 54-44)

Aris: Zaras 25; White 14; Hagins 11

AGOR: Harrow 16; Stone 14; Kloof 8

Koroivos 65 – 75 Paok Salonicco (19-15; 29-34; 51-51)

Koroivos: Davis 15; Harris 12; Trotter 10; Slaftsakis 10

Paok: Tepic 16; Markovic 14; Hatcher 14

Trikala 81 – 77 Lavrio (27-22; 39-36; 66-53)

Trikala: Robinson 18; Dowell 12; Conger 12

Lavrio: Bolds 24; Krubally 16; Petros 11

Nea Kifisia 77 – 69 Kolossos (21-25; 42-41; 59-55)

Nea: Lowery 17; Kaselakis 16; Hogue 13

Kolossos: Larentzakis 15; Saloustros 13; Liden 8

Kavala 85 – 74 Arkadikos (24-16; 45-31; 63-43)

Kavala: Laser 14; Giannakidis 13; Kostov 12; Jones 12

Arkadikos: Kavvadas 23; Van Oostrum 16; Brown 11

Classifica

Panathinaikos 12-0
Olympiacos 11-1
AEK Atene 9-3
Aris Salonicco 9-3
Koroivos 6-6
Paok 6-6
Kolossos 5-7
Nea Kifisia 5-7
Trikala 5-7
Apollon Patras 4-8
AGOR 4-8
Arkadikos 3-9
Lavrio 3-9
Kavala 2-10

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy