A1 Ethniki, 13^ giornata: Il Panathinaikos fa 13. Successi esterni per Olympiacos e AEK

A1 Ethniki, 13^ giornata: Il Panathinaikos fa 13. Successi esterni per Olympiacos e AEK

Commenta per primo!
basketnews.gr

Si chiude il girone d’andata dell’A1 Ethniki e il Panathinaikos si conferma squadra imbattibile tra le mura amiche. Gli uomini di Djordjevic ad O.A.K.A si liberano 73-67 del Nea Kifisia riuscendo ad arrivare al giro di boa del massimo campionato ellenico con 13 vinte e 0 perse. Top scorer James Feldeine che realizza 21 punti (7/11 dal campo) con 5 rimbalzi e 3 assist in una gara che per i “verdi” si era messa male nel primo quarto, sotto di 8. Al Pana bastano i due quarti centrali per chiudere la pratica con il 57-42 a dieci minuti dal termine della gara. A nulla vale il tentativo di rimonta del Nea che riesce a rientrare solo fino al -6. Secondo posto e 12 vittorie su 13 gare per l’Olympiacos di Sfairopoulos che nell’ultimo turno del girone d’andata vince 70-85 in casa dell’A.G.O. Rethymno. I “reds” guidano il match senza particolari problemi sin dal primo quarto (chiuso 19-26) e non concedono praticamente mai la possibilità di rientrare in partita agli avversari. Ottima prova individuale per Daniel Hackett che, in 18 minuti sul parquet, realizza 11 punti con 2 rimbalzi e 1 assist. L’altro successo esterno di giornata è quello dell’AEK Atene che a Tripoli supera 74-78 i padroni di casa dell’Arkadikos. Il match è equilibrato nel primo tempo, 41-40 il parziale, e solo nel terzo quarto che i gialloneri scappano via con il 9-18 che vale l’allungo per portare a casa la vittoria.

Brutta sconfitta esterna per l’Aris Salonicco, sorpreso 76-70 a Rodi dal Kolossos, attualmente sesto e sempre più mina vagante in zona playoff. Nei padroni di casa prestazione superba di Saloustros che mette a referto 16 punti, 9 rimbalzi ed 1 assist, mentre all’Aris non bastano i 20 punti di McNeal e la doppia doppia di Okaro White (13 punti e 11 rimbalzi). Continua la rimonta del Paok Salonicco che vince senza difficoltà contro il Kavala 71-60 e agguanta il quinto posto in classifica in solitaria staccando il Koroivos. Top scorer della gara Kostas Vasiliadis con 16 punti, 6 rimbalzi e 3 assist. Il Kavala, invece, è sempre più ultimo in classifica.

Nelle altre sfide, infine, l’Apollon Patras sfrutta il fattore casa per vincere 83-77 contro il Trikala grazie ad un ultimo quarto in cui la squadra di Patrasso rimonta e vince con il parziale decisivo di 25-15. Per l’Apollon 18 punti e 9 rimbalzi per Fotios Lampropoulos. Buon salto in avanti in chiave salvezza per il Lavrio che all’Indoor Hall supera 81-72 il Koroivos con 24 punti del prodotto Missouri Western Demarius Bolds.

Risultati

Panathinaikos 73 – 67 Nea Kifisia (14-22; 32-34; 57-42)

Panathinaikos: Feldeine 21; Fotsis 12; Charampopoulos 11

Nea Kifisia: El-Amin 13; Hogue 12; Kaselakis 11

AGOR 70 – 85 Olympiacos (19-26; 33-50; 54-66)

Agor: Harrow 15; Carter 14; Relphorde 8; Schizas 8

Olympiacos: Strawberry 13; Printezis 12; Hackett 11

Arkadikos 74 – 78 AEK Atene (20-26; 41-40; 50-58)

Arkadikos: Van Oostrum 21; Kavvadas 16; Nuutinen 12

AEK Atene: Mavrokefalidis 20; Mavroeidis 13; Sakota 13

Kolossos 76 – 70 Aris Salonicco (20-18; 32-30; 53-42)

Kolossos: Saloustros 16; Ahonen 14; Lewis 10

Aris: McNeal 20; White 13; Waters 8

PAOK Salonicco 71 – 60 Kavala (13-6; 28-19; 49-41)

Paok: Vasiliadis 16; Kottas 15; Margaritis 12

Kavala: Laser 13; Kostov 11; Tapoutos 10

Apollon Patras 83 – 77 Trikala (17-14; 41-41; 58-62)

Apollon: Lampropoulos 18; Dillard 16; Saddler 16

Trikala: Robinson 13; Teague 12; Cadougan 11; Conger 11; Brown 11

Lavrio 81 – 72 Koroivos (20-17; 38-38; 56-48)

Lavrio: Bolds 24; Petros 14; Young 11; Sakellariou 11

Koroivos: Council 14; Davis 13; NaNa Harding 12

Classifica

Panathinaikos 13-0
Olympiacos 12-1
AEK Atene 10-3
Aris Salonicco 9-4
Paok Salonicco 7-6
Koroivos 6-7
Kolossos 6-7
Nea Kifisia 5-8
Trikala 5-8
Apollon Patras 5-8
AGOR 4-9
Lavrio 4-9
Arkadikos 3-10
Kavala 2-11

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy