A1 Ethniki, 18^ giornata: Vincono le squadre di testa. Sconfitto il Paok in casa

A1 Ethniki, 18^ giornata: Vincono le squadre di testa. Sconfitto il Paok in casa

Vittorie esterne per Olympiacos, AEK Atene e Aris Salonicco, successo casalingo per il Panathinaikos contro l’Apollon Patras. Arkadikos e Kavala appaiate all’ultimo posto in classifica.

Commenta per primo!
www.gazzetta.gr

 

Vince senza particolari difficoltà l’Olympiacos in casa del Lavrio. Finisce 55-71 per la squadra di Sfairopoulos dopo un primo tempo piuttosto equilibrato che i padroni di casa chiudono addirittura avanti di 3 punti. I “reds” rimontano nel secondo tempo grazie a Papanikolaou e Johnson-Odom (12 punti a testa) e piazzano la diciassettesima vittoria in stagione. In coabitazione con l’Olympiaocs  si conferma in testa al campionato il Panathinaikos che supera in casa 87-81 Apollon Patras in una gara chiusa già nei primi 20 minuti di gioco. I ragazzi di Djordjevic vanno alla pausa lunga avanti di 17, salvo poi calare nella ripresa e vedere il vantaggio diminuire fino al +6 con cui si chiude il match. L’AEK Atene trova un importante successo in casa del Kavala 55-65 con un Malik Hairston in grande forma (15 punti per lui con 6/7 dal campo). Primo e terzo quarto decisivi per la fuga dei gialloneri con i padroni di casa che non riescono a reagire e restano sempre ultimi in classifica.

Vittoria importante per l’Aris Salonicco in casa del Trikala. La squadra di Priftis passa 68-83 con la doppia doppia di Okaro White (22 punti e 10 rimbalzi) e con i 21 punti di Jerel McNeal. Nel secondo e terzo quarto gli ospiti vanno avanti di diciotto e negli ultimi 10′ controllano la gara. Sconfitta pesante per il Paok in casa contro l’AGOR 87-94 in una gara decisa solo nell’ultimo periodo. Le due squadre arrivano al 30′ in parità a quota 68, nell’ultimo periodo gli ospiti trovano il break decisivo con 6 giocatori in doppia cifra (top scorer Tyler Stone con 19 punti).

Nelle altre gare vittoria casalinga per il Koroivos che supera 87-77 il Nea Kifisia con una prestazione super di Darrell Harris autore di 26 punti e 11 rimbalzi. Vince in casa anche l’Arkadikos che aggancia il Kavala all’ultimo posto dopo il successo 77-67 contro il Kolossos.

Risultati

Lavrio 55 – 71 Olympiacos (17-17; 35-32; 49-58)

Lavrio: Barlos 11; Krubally 10; Keselj 10

Olympiacos: Papanikolaou 12; Johnson-Odom 12; Printezis 9

Panathinaikos 87 – 81 Apollon Patras (24-20; 53-36; 70-57)

Panathinaikos: Raduljica 18; Calathes 15; Jankovic 12

Apollon: Saddler 22; Lampropoulos 17; Anderson 12

Kavala 55 – 65 AEK Atene (15-21; 29-32; 40-50)

Kavala: Williams 18; McKie 9; Kromah 9

AEK: Hairston 15; Milosevic 9; Mavrokefalidis 9; Kalambokis 9

Trikala 68 – 83 Aris Salonicco (25-23; 35-47; 50-66)

Trikala: Jones 17; Robinson 13; Tsiaras 13

Aris: White 22; McNeal 21; Hagins 15

Paok Salonicco 87 – 94 AGOR (19-24; 40-46; 68-68)

Paok: Hatcher 20; Tepic 17; Duvnjak 16

AGOR: Stone 19; Giannopoulos 14; Madden 14

Koroivos 87 – 77 Nea Kifisia (14-20; 42-41; 55-57)

Koroivos: Harris 26; Capin 22; Davis 12; Haritopoulos 12

Nea: Kaselakis 22; El-Amin 15; Gikas 9

Arkadikos 77 – 67 Kolossos (18-20; 36-32; 57-52)

Arkadikos: Nuutinen 19; Kavvadas 15; Jones 15; Legion 15

Kolossos: Releford 26; Larentzakis 11; Saloustros 9

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy