A1 Ethniki, 8^ giornata: Prima sconfitta stagionale per l’AEK. Vincono Pana e Olympiacos

A1 Ethniki, 8^ giornata: Prima sconfitta stagionale per l’AEK. Vincono Pana e Olympiacos

Commenta per primo!
www.basketnews.gr

E’ durata 7 gare l’imbattibilità dell’AEK Atene in campionato. La squadra di Dragan Sakota ha perso 74-83 in casa contro l’Aris Salonicco nonostante un tentativo di rimonta nell’ultimo quarto (21-15 il parziale) che non basta ai gialloneri per evitare la sconfitta. Il Panathinaikos vince in casa del Lavrio 72-79 non senza difficoltà e rimane l’unica squadra a non aver perso in questa stagione (con una gara da recuperare contro il PAOK). Ottima gara di Miroslav Raduljica, autore di una doppia doppia con 23 punti e 10 rimbalzi. Successo esterno facile per l’Olympiacos che batte 57-71 il Kavala e aggancia AEK e Pana in testa alla classifica. I “reds” partono forti nel primo quarto e poi controllano la gara, riuscendo anche ad allungare nel secondo tempo. Il +14 finale è soprattutto merito di Hunter e Tsairelis, autori entrambi di 13 punti. Per Daniel Hackett 21 minuti in campo conditi da 7 punti, 3 rimbalzi e 2 assist.

Nelle altre gare continua il tentativo di rimonta del Paok Salonicco che travolge in casa l’Arkadikos 74-54 con un pazzesco terzo quarto in cui gli ospiti racimolano solo 5 punti contro i 27 della squadra di Markopoulos. Importante vittoria esterna dell’Apollon Patras che sorprende 79-82 il Nea Kifisia con una prestazione mostruosa dell’ex Junior Casale Kevin Dillard autore di 28 punti, 4 rimbalzi e 5 assist. Sfrutta il fattore campo il Trikala per vincere 89-86 contro il Kolossos Rodi nonostante gli ospiti hanno tentato di rimontare nell’ultimo quarto riuscendo a risalire dal -8 fino al -3 finale. Vittoria di misura, infine, per il Koroivos tra le mura amiche contro l’AGOR 83-79. I padroni di casa scappano via nel primo tempo addirittura fino al +20 (47-27) ma al ritorno dagli spogliatoi si spengono e rischiano di perdere la gara nel finale, tenendo solo un +4 al termine del match.

Risultati

Lavrio 72 – 79 Panathinaikos 

Lavrio: Tsiggenopoulos 14; Young 14; Krubally 14

Panathinaikos: Raduljica 23; Calathes 16; Gist 11

Kavala 57 – 71 Olympiacos (11-24; 32-40; 46-58)

Kavala: Tapoutos 17; Kostov 12; Van Der Mars 8

Olympiacos: Hunter 13; Tsairelis 13; Lojeski 10

AEK Atene 74 – 83 Aris Salonicco (20-22; 36-41; 53-68)

AEK: Carter 13; Cooper 12; Mavroeidis 11

Aris: White 20; McNeal 15; Waters 10

Paok Salonicco 74 – 54 Arkadikos (11-15; 29-34; 56-39)

Paok: Markovic 12; Tepic 12; Vasiliadis 11

Arkadikos: Ireland 14; Van Oostrum 11; Gatsopoulos 10

Nea Kifisia 79 – 82 Apollon Patras (14-15; 42-40; 58-61)

Nea: Lowery 21; Hogue 17; Gikas 12 

Apollon: Dillard 28; Meier 18; Verginis 15

Trikala 89 – 86 Kolossos (23-23; 49-45; 70-62)

Trikala: Robinson 23; Conger 14; Dowell 14

Kolossos: Lewis 19; McGhee 18; Manolopoulos 14

Koroivos 83 – 79 AGOR (25-16; 47-27; 66-53)

Koroivos: Davis 22; Trotter 20; Georgakis 12

AGOR: Stone 19; Harrow 14; Schaftenaar 14

Classifica

Panathinaikos 7-0*
Olympiacos 7-1
AEK Atene 7-1
Aris Salonicco 6-2
Koroivos 5-3
Nea Kifisia 4-4
Paok 3-4*
Lavrio 3-5
Kolossos 3-5
Trikala 3-5
AGOR 2-6
Arkadikos 2-6
Apollon Patras 2-6
Kavala 1-7

* una partita in meno

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy