ABA, 5^ giornata: Il Cibona vince il derby di Zagabria, bene Partizan e Stella Rossa

ABA, 5^ giornata: Il Cibona vince il derby di Zagabria, bene Partizan e Stella Rossa

Commenta per primo!

 

kurir-info-rs

Il derby di Zagabria è stato vinto dal Cibona, dopo aver battuto i rivali del Cedevita per 66-51. Partita che ha visto partire meglio il Cibona, che dopo pochi minuti è in vantaggio 13-7 per poi chiudere il primo quarto 20-15 grazie alle giocate di Zizic, ma nel secondo quarto il Cedevita riporta in parità la partita grazie a Nurkic. Alla fine del quarto Marko Tomas si infortuna pesantemente al tendine d’Achille. Nel terzo quarto il punteggio rimante in equilibrio, me nell’ultima frazione il Cedevita segna solo 3 punti, così da consegnare la vittoria al Cibona che si porta a -2 dal primo posto occupato proprio dal Cedevita.
Quinta sconfitta consecutiva per Lubiana, che perde in Serbia contro il Radnicki Kragujevac per 81-66. Dopo un primo quarto equilibrato (15-14), il Radnicki incomincia ad impossessarsi della partita grazie all’incredibile prestazione di Lesic (26 punti) che si carica la squadra sulle spalle, mentre per Lubiana gli unici a segnare sono DrobnjakJoksimovic, ma non bastano per ricucire il gap che quarto dopo quarto aumenta fino all’ 81-66 finale. Per il Radnicki anche 15 punti e 8 assist di Marinovic.
Perde ancora il KK Zadar che cede la vittoria ai serbi del Mega Vizura dopo che è stata in vantaggio per 30 minuti. La squadra croata si porta in vantaggio grazie a Sutalo, autore di 31 punti, ma il Mega Vizura è sempre alle spalle grazie ai canestri di Micic e Varda, che nell’ultimo quarto dominano la partita e si portano a casa una vittoria importante per la salvezza.
Vince in trasferta il Partizan, battendo per 69-70 l’MZT su un campo non facile come quello di Skopje. Parte meglio la squadra macedone che con i canestri di Otasevic si porta avanti 21-16 dopo 10 minuti, me nel secondo quarto Kinsey e Milosavljevic portano la squadra di Belgrado a chiudere in vantaggio all’intervallo. Partita equilibrata per i successivi 2 quarti fino a quando un infallibile Kinsey, con il Partizan sotto di 1 punto segna il lay-up per la vittoria del Partizan a 2 secondi dalla fine.
Vince il Krka che sconfigge l’Igokea per 69-66. Partita che ha visto il dominio da parte della squadra di casa per 30 minuti grazie a Muric e Armstead, ma nell’ultimo periodo Gordic (23 punti) guida l’Igokea nel ricucire il distacco. Distacco che rimane di 3 punti e che da la vittoria alla squadra slovena.
Vince in trasferta anche il Buducnost: i montenegrini vincono in Bosnia contro lo Siroki per 67-81, in una partita dominata sin dai primi minuti. Inizia bene il Buducnost che dopo 5 minuti è in vantaggio per 0-11 per poi finire il quarto 5-21 con i canestri di Capin e Vitkovac. Ma nel secondo quarto lo Siroki piazza un parziale di 10-0 che riapre la partita, fino ad arrivare al 28-34 al 20′. Rimonta che però non avviene, dato che il Buducnost segna 30 punti nella terza frazione contro i 17 dei bosniaci, che di fatto chiudono la partita.
Nel posticipo della giornata, la Stella Rossa batte facilmente lo Szolnoki Olay per 90-64. La squadra di Belgrado domina l’intera partita sin dall’inizio (56-35 al 23′), grazie ance a Boban Marjanovic, autore di 16 punti e 8 rimbalzi, che non ha dato speranze alla squadra ospite di entrare in partita.

MVP Basketinside 5^ giornata: Tarence Kinsey (Partizan Belgrado): La guardia ex Pesaro ha chiuso la sua partita con 26 punti, 6 rimbalzi e 3 assist (32 di valutazione), segnando il tiro che ha dato la vittoria al Partizan nella trasferta in Macedonia che vale il primo posto insieme a Cedevita e i rivali della Stella Rossa.

Cibona Zagabria – Cedevita Zagabria 66-51 (20-15; 31-29; 51-48)
Cibona: Zizic 15 + 7 rim, Saric 11 + 11 rim, Janning 10
Cedevita: Nurkic 14 + 8 rim, Bilan 9, Ramljak 8

Radnicki Kragujevac – Olimpija Lubiana 81-66 (15-14; 38-34; 60-47)
Radnicki Lesic 26, Marinovic 15 + 8 ass, Yarou 11 + 9 rim
Olimpija: Drobnjak 14, Joksimovic 12, Omic 11

KK Zadar – Mega Vizura 75-81 (16-13; 39-35; 64-59)
KK Zadar: Sutalo 31, Batur 10, Kraljevic 10
Mega Vizura: Micic 17 + 9 ass, Jokic 16 + 10 rim, Varda 15

MZT Skopje – Partizan Belgrado 69-70 (21-16; 35-36; 51-55)
MZT: Otasevic 16 + 6 ass, Kostoski 14, Sinovec 14
Partizan: Kinsey 26 + 6 rim, Milosavljevic 13, Bogdanovic 11

Krka Novo Mesto – Igokea Aleksandrovac 69-66 (11-12; 26-21; 50-39)
Krka: Muric 18, Armstead 15 + 6 ass, Booker 11
Igokea: Gordic 23 + ass, Stemberger 11, Jorovic 11

Siroki Brijeg – Buducnost Podgorica 67-81 (5-21; 28-34; 45-64)
Siroki: Petrovic 16, Jones 16, Barac 13 +6 rim
Buducnost: Capin 16, Vitkovac 16, Sehovic 13

Stella Rossa Belgrado – Szolnoki Olay 90-64 (25-11; 50-35; 74-47)
Stella Rossa: Marjanovic 16 + 8 rim, Blazic 14, Mitrovic 11
Szolnoki: Warren 18, Lorant 12, Ivosev 11

Classifica dopo 5 giornate:

1) Cedevita 8
2) Partizan 8
3) Stella Rossa 8
4) Cibona 6
5) Radnicki 6
6) Siroki 6
7) Krka 6
8) MZT Skopje 4
9) Buducnost 4
10) Szolnoki Olay 4
11) Igokea 4
12) Mega Vizura 4
13) KK Zadar 2
14) Lubiana 0

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy