Basketball Champions League: i risultati della 7° giornata

Basketball Champions League: i risultati della 7° giornata

Solo Sassari tiene alti i colori italiani vincendo in Russia, la Reyer al secondo finale amaro consecutivo lascia il passo all’Estudiantes, due nette sconfitte casalinghe invece per Avellino e Capo d’Orlando

Commenta per primo!

Gruppo A
Resta a punteggio pieno la corazzata Monaco (23+7 Kikanovic), Sassari tiene il passo di Murcia con la preziosa vittoria a Krasnoyarsk (16pt con 10rimb per Jones), sconfitti a sorpresa ad Holon i tedeschi dell’Oldenburg (31 di Walden)

Utena-Murcia 83-93
Hapoel Holon-Oldenburg 94-90
Enisey-SASSARI 65-75
Monaco-Pinar Karsiyaka 79-65

Classifica:
14 Monaco
10 Karsiyaka
8 Oldenburg,
6 SASSARI, Murcia
4 Enisey, Utena, Holon

Gruppo B
Nuova battuta d’arresto casalinga per l’Orlandina dinanzi a Ludwigsburg, Maynor non bissa l’ottima prestazione in campionato, dall’altra parte Thiemann e Walkup (30pt combinati) hanno vita facile. Tenerife (18 Abromaitis) demolisce il Neptunas e tiene il passo dei teseschi, continua il recupero di Chalon che grazie ai 16pt di Lance Harris vince in Turchia raggiungendo la quarta posizione

Gaziantep-Chalon 68-73
Paok-Ventspils 83-76
CAPO D’ORLANDO-Ludwigsburg 61-72
Tenerife-Neptunas 90-67

Classifica:
12 Ludwigsburg, Tenerife
10 Neptunas
6 Ventspils, Chalon
4 Gazientep, Paok
2 CAPO D’ORLANDO

Gruppo C
Reyer all’ennesimo finale punto a punto, stavolta ci pensa Landesberg sulla sirena a condannare i lagunari (Orelik 15pt 4rimb 5ass). In un girone equilibratissimo in cui almeno sei squadre si giocano la qualificazione, vittorie casalinghe anche di Strasburgo (23 di Atkins), Lubiana (21+14 di Morgan) e Bayreuth (York 22pt)

Strasburgo-Banvit 87-72
Olimpia Lubiana-Rosa Radom 80-72
Estudiantes-VENEZIA 81-80
Bayreuth-Aek 80-73

Classifica:
10 VENEZIA, Strasburgo
8 Banvit, Bayreuth, Estudiantes
6 Aek
4 Lubiana
2 Rosa Radom

Girone D
Passo falso della Scandone senza Rich e Fesenko contro il non irresistibile Bonn (16 di Wells, 18 di Josh Mayo per i tedeschi), raggiunta in classifica dai belgi di Ostenda. Vince il CEZ Nymburk in Polonia, mentre il Besiktas fa suo lo scontro al vertice contro Nanterre (16 Diebler, 18 Shuler)

Ostenda-Aris 69-67
Zielona Gora-Nymburk 82-88
Besiktas-Nanterre 79-74
AVELLINO-Bonn 61-69

Classifica:
12 Besiktas
10 Nanterre
8 Nymburk
6 AVELLINO, Aris, Ostenda
4 Zielona, Bonn

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy