BBL Bundesliga – Bamberg Campione e threepeat servito

BBL Bundesliga – Bamberg Campione e threepeat servito

La squadra di coach Trinchieri rispetta il pronostico in Gara3 e chiude subito la finale con un prepotente sweep che porta al terzo titolo consecutivo il Brose

Finisce 76 a 58 la terza partita della serie di Finale del Campionato Tedesco. Finale che ha avuto ben poco da dire visti i vari risultati, con un Oldenburg probabilmente già ampiamente appagato dall’aver battuto la capolista del campionato Ulm in semifinale.

Fabien Causeur è stato eletto MVP delle Finali, non solo per  i 14 punti di media messi a referto ma anche per aver tenuto a bada Ricky Paulding, grande protagonista delle semifinali.

Per quanto riguarda Gara3, il Bamberg deve soffrire più del previsto con un Oldenburg combattivo soprattutto nella prima parte di gara. Qvale contribuisce ampiamente a mantenere in contatto i suoi e l’EWE trova anche il temporaneo vantaggio a metà della seconda frazione. I padroni di casa non attendono molto a reagire, rimettono il naso avanti e chiudono alla pausa lunga sopra di 5 lunghezze.
Al rientro è ancora equilibrio ma la squadra di Trinchieri sembra in netto controllo, tanto da decidere di chiudere definitivamente il match piazzando due break micidiali: il primo di 7 a 0 a fine terzo periodo e il secondo di 11 a 3 ad inizio quarto. La vittoria è servita.

Con questo successo il Bamberg ottiene il 9° titolo superando l’ALBA Berlino (8), e infrange il record che era sempre della squadra della capitale, ovvero il gap medio più alto in uno sweep di finale, cioè di 22 punti di media (Berlino nel 2001 aveva ottenuto 20 punti di media di vantaggio).

Brose Bamberg – EWE Oldenburg 76 – 58 (19-17; 20-17; 18-15; 19-9)
Bamberg: Lo 15 punti; Theis 13 rimbalzi; Zisis e Strelnieks 3 assist.
Oldenburg: Qvale 12 punti; Paulding 6 rimbalzi; Kramer C. e Massenat 4 assist.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy