BCL, Gruppo B 1a Giornata- Capo d’Orlando sconfitta in Turchia

BCL, Gruppo B 1a Giornata- Capo d’Orlando sconfitta in Turchia

La squadra di coach Gennaro Di Carlo non riesce nell’impresa di battere gli avversari e iniziare la stagione europea con due punti. Capo d’Orlando spreca e si aggiusta nel finale

Commenta per primo!

Inizia la Champions League ed esordisce Capo d’Orlando sul parquet turco. Entrambe reduci da sconfitte in campionato, Gaziantep sconfitto dal “nuovo” Galatasaray e anche la squadra italiana non è reduce da un periodo roseo viste le due sconfitte contro Pistoia prima e Bologna dopo.
 Gaziantep – Capo D’Orlando 82-77 (18-16, 22-16, 26-22, 16-23)

Avvio contratto per gli italiani che pagano subito “il conto” con un parziale di 9-0 in favore dei turchi per poi trovare la via del canestro soprattutto dalla lunga distanza. Gaziantep che, grazie ai due punti a fine quarto, mette il naso avanti di un possesso. Il secondo quarto però non inizia nel migliore dei modi per la squadra italiana. Di Carlo chiama subito un timeout per fermare l’emorragia visti le due bombe dall’arco del duo “turco” Blazic-Ogut. A rispondere a queste triple, ci pensa con i suoi primi 3 punti Strautins ma è solo un caso sporadico perché i turchi iniziano a macinare punti su punti sopratutto da tre e a lasciare “indietro” la compagine italiana che può solo ammirare le gesta di Lyons. Il tabellino a fine primo tempo recita 40-32 per il Gaziantep.

Il secondo tempo è in sostanziale equilibrio. L’Orlandina cerca, grazie ai suoi uomini di punta, di azzerare il gap e portarsi in vantaggio. Edwards e Inglis portano avanti nel punteggio Capo d’Orlando ma il Gaziantep è lì, risponde all’avanzata dell’avversario con i punti necessari a raggiungere, sorpassare Capo D’orlando fino alla doppia cifra di vantaggio. I siciliani non vogliono sfigurare nella prima uscita europea e nell’ultima frazione di gioco cercano di rimediare segnando un parziale di 7-0  costringendo il coach turco a chiamare timeout. Non è finita perché dopo questo exploit, Blazic piazza un ottimo long shot ma un’ingenuità difensiva del Gaziantep concede un fallo e tre tiri liberi tutti a segno per i siciliani. Questo trend “falloso” dei turchi si protrae per tutto l’ultimo quarto e già a 3:14 minuti dalla fine raggiungono il bonus. Kulboka con una bomba da tre riesce a portare a -2 Capo d’Orlando. Ma alla squadra turca con due ottimi attacchi, sommati alla tripla di Blazic chiude definitivamente i conti e portano a casa la vittoria contro una buona ma non sufficiente Orlandina. 

Gaziantep Basketbol: Blazic 23 punti, Lyons 18, Armand 15

Orlandina Basket: Edwards 18 punti, Inglis 13, Kulboka 12

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy