BSL 19° giornata: continua la marcia in vetta di Tofas e Fenerbahce

BSL 19° giornata: continua la marcia in vetta di Tofas e Fenerbahce

Il campionato turco riprende dopo due settimane di sosta, gialloblu e biancoazzurri portano a casa la sedicesima vittoria della loro stagione. Dietro di loro vittorie pesanti pure per Besiktas, Anadolu e Darussafaka.

di Marco Novello

Dopo le pause prima per gli impegni di coppa e poi per le nazionali, riprende il campionato turco ed il week-end appena passato ha lasciato in eredità spunti interessanti. La vetta della classifica sembra ormai essere solo una questione a due nonostante ci siano ancora undici giornate da giocare, Tofas e Fenerbahce stanno mantenendo un ritmo infernale oltre che insostenibile per le inseguitrici, sedicesimo referto rosa da inizio stagione e Besiktas, inseguitrice più vicina, a 2 vittorie di distanza. Partiamo dai campioni uscenti del Fenerbahce che strapazzano il Galatasary in un derby letteralmente a senso unico. Il ritmo della sfida è sempre in mano ai padroni di casa, Datome e soci sembrano recitare la parte del gatto col topo si divertono a dare degli strappi per poi farsi recuperare e rendere la partita abbastanza godibile per 30′. Quando però c’è da piazzare la zampata decisiva la banda di Obradovic smette di giocherellare ed alza i ritmi producendo un parziale di 15-3 che di fatto chiude la contesa. Migliore in campo per il Fener è senza dubbio Duverioglu, il centro turco chiude la propria partita con 21 punti e 9 rimbalzi ad un passo dalla doppia doppia; dietro di lui l’unico a finire la partita in doppia cifra realizzativa è il nostro Luigi Datome che scrive a referto 15 punti, 4 rimbalzi e 4 assist. L’altro nostro connazionale, Nicolò Melli, sporca ogni voce statistica del suo tabellino che a fine partita reciterà 6 punti, 5 rimbalzi ed un assit in poco più di 20 minuti. Per i giallorossi partita, oltre che stagione, da dimenticare, a salvarsi è solo Hardy che porta alla causa ospite 23 punti che non bastano però per sovvertire un finale quanto meno scontato. La seconda capolista di questa BSL, invece, soffre un po’ di più nel match casalingo contro il Sakarya BB, alla fine comunque la spunta sul punteggio di 84-79. Incontro veramente equilibrato in sostanza con le sfidanti che si spartiscono equamente i periodi di gioco, i primi due quarti di marca ospite; quelli decisivi però sono tutti a favore dei biancoazzurri di Ene che riescono a ribaltare un’inerzia pesantemente negativa visto che alla sirena del 20° minuto i bianconeroverdi erano riusci ad accumulare un vantaggio perfino di 11 lunghezze. Come spesso è accaduto in questa stagione il Tofas cambia marcia nel terzo quarto e pure questa partita non fa eccezione a tale regola; il parziale di 21-11 riapre completamente la sfida spostando pure l’inerzia a favore di Mejia & co. che cavalcando, il momento favorevole, trovano il decisivo break nell’ultima frazione che consegna loro una W di importanza capitale. Tra le fila della squadra di Bursa ben quattro sono i giocatori a finire in doppia cifra con Morgan che si prende la palma di MVP di serata grazie ai suoi 21 punti e 6 rimbalzi. Ai viaggianti non basta purtroppo la doppia doppia di Clavell da 24 punti ed 11 rimbalzi; la classifica però continua a sorridere alla matricola nonostante questo KO visto che i giocatori allenati da Ernak continuano a rimanere stabilmente tra le prime otto in classifica. Dietro le due fuggitive torna alla vittoria il Besiktas che senza troppi patemi espugna il parquet dell’Usak fanalino di coda. All’Uşak Üniversitesi Spor Salonu i bianconeri hanno vita facile sin dalla palla a due dimostrandosi nettamente superiori ai loro avversari con Adams in grande spolvero; alla fine il punteggio parla di un gap di 10 solo perché i ragazzi di Sarica hanno staccato la spina. Migliori marcatori di serata Adams e Lalanne con 17 punti a testa a cui, il play americano, aggiunge pure 7 assist. Per i padroni di casa i soli Miles e Solomon riescono a fornire una buona prestazione per tenere testa agli avversari, mentre gli altri compagni di squadra concluderanno con pessime percentuali dal campo. Infine fanno un balzo in avanti importante sia l’Anadolu Efes che il Darussafaka che in un sol colpo superano sia Sakarya che Banvit. I biancoblu battono agevolmente, seppur fuori casa, il Buyucekmece grazie alle ottime serate di Weems, 25 punti e 6 rimbalzi, e di Douglas, 19 punti 8 rimbalzi e 3 assist, che trascinano gli uomini di Ataman a due vittorie dal terzo posto visto la penalità inflitta dalla federazione turca qualche mese addietro. I neroverdi, dal canto loro, regolano il Pinar con un eloquente 71-93 inanellando così la terza vittoria consecutiva. Di seguito il recap della giornata.

Usak-Besiktas 65-75

Usak: Miles 17, Solomon 13
Besiktas: Adams 17, Lalanne 17

Pinar Karsiyaka-Darussafaka BB 71-93

Pinar Karsiyaka: Kennedy 13, Gulaslan 12
Darussafaka BB: Bell 18, Johnson 15

Trabzonspor-Banvit 88-84

Trabzonspor: Vasiliauskas 26+10 assist, Green 21
Banvit: Oncel 17, Caloiaro 13

Fenerbahce Dogus-Galatasaray 80-60

Fenerbahce Dogus: Duverioglu 21, Datome 15
Galatasaray: Hardy 23, Summers 11

Buyukcekmece-Anadolu Efes 63-77

Buyukcekmece: Wright 15, Kairys 12
Anadolu Efes: Weems 25, Douglas 19

Yesilgiresun-Istanbul BB 90-81

Yesilgiresun: James 19, Boynton 18
Istanbul BB: Buva 15+10 rimbalzi, Toolson 14

Eskisehir-Gaziantep 84-85

Eskisehir: Kravtsov 19, Tuncer 17
Gaziantep: Armand 28, Miller 19

Tofas-Sakarya BB 84-79

Tofas: Morgan 21, Henry 15
Sakarya BB: Clavell 24+11 rimbalzi, Jankovic 14

Classifica 19° giornata

Fenerbahce 16-3
Tofas 16-3
Besiktas 14-5
Anadolu Efes 13-6*
Darussafaka Dogus 12-7
Sakarya BB 11-8
Banvit 11-8
Eskisehir 10-9
Istanbul BB 8-11
Trebzonspor 7-12
Buyukcekmece 7-12
Galatasaray 7-12
Yesilgiresun 6-13
Pinar Karsiyaka 6-13
Gaziantep 4-15
Usak 4-15

*=-1 di penalizzazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy