BSL 30° Turno: Il Fenerbahce chiude da primo la regular season

BSL 30° Turno: Il Fenerbahce chiude da primo la regular season

La squadra di Obradovic, già sicura del primato da mercoledì, strapazza il fanalino di coda TED Ankara. Anadolu Efes e Besiktas si giocheranno il secondo posto nel derby.

Commenta per primo!

Il trentesimo turno di BSL ha emesso gli ultimi verdetti sia in zona play-off che in zona retrocessione. Partiamo dalla parte nobile della classifica dove in cima alla graduatoria troviamo il Fenerbahce del nostro Luigi Datome. I gialloblu hanno concluso alla grande questa regular season con una striscia aperta di ben 21 vittorie consecutive conquistandosi meritatamente il primo posto. La matematica certezza della testa di serie n°1 per la post season è arrivata già mercoledì nel derby vinto agevolmente contro l’Anadolu, unica vera antagonista in questa stagione per la truppa di Obradovic. Stracittadina che ha avuto ben poco da dire e regalare al pubblico Abdi İpekçi Spor Salonu visto che il Fener ha fatto suo l’incontro già dalla palla a due tramortendo i cugini biancoblu con un sonoro parziale di 6-29. La partita si concluderà sul risultato di 57-96 che dimostra la netta superiorità sui 40′ di Udoh e compagni. Proprio il centro USA risulta essere un fattore determinante sotto le plance scrivendo, sul proprio tabellino, personale 22 punti (10/11 da due punti) e 7 rimbalzi. Altra prestazione da sottolineare è quella fornita da Bogdanovic che coi suoi 15 punti ed 8 assist aiuta e non poco il Fener ad espugnare il parquet avversario. Torna a calcare i 28 metri per 15 di legno pure il nostro Gigione Datome che in 19 minuti di impiego segna 8 punti e raccoglie 2 rimbalzi. Per il team allenato da Perasovic c’è ben poco da segnalare in questa serata storta, il solo Huertel riesce a salvarsi dal naufragio collettivo mettendo a referto una prova da 14 punti, 2 rimbalzi e 2 assist. Passando alle partite del week-end, la capolista chiude in bellezza andandosi ad imporre sul campo della già retrocessa TED Ankara col punteggio di 55-101. Pure in questo caso partita mai realmente cominciata con gli ospiti già in fuga dal primo quarto ed in controllo del match per i restanti 30 minuti. MVP assoluto del match James Nunnally che marchia a fuoco la sfida con 40 punti (8/10 da due ed 8/11 da tre) in soli 22 minuti di utilizzo. Pochi minuti in campo, invece, per il capitano azzurro che racimola un solo punto e 3 rimbalzi in nemmeno un quarto. Lotta serrata, invece, per la seconda piazza dove l’Anadolu è stata agganciata dai cugini del Besiktas. Dopo il derby perso contro il Fener, il calendario offriva ai ragazzi di Perasovic la possibilità di rifarsi in un altra partita di campanile contro il Darussafaka Dogus. Nemmeno in questo caso però Huertel & soci riescono a prevalere cedendo il passo per 88-85 ai rivali cittadini. I neroverdi devono ringraziare il duo Wanamaker-Anderson se sono riusciti a strappare il foglio rosa; il play, infatti, gioca una partita monster da 22 punti e 10 assistenze vincenti per i compagni a cui si aggiunge la doppia doppia della guardia americana che referta 17 punti ed 11 rimbalzi. Per i viaggianti non bastano le performance del già sopracitato play francese, autore di 25 punti e 7 assist, e del centro Bryan Dunston, 18 punti conditi da 14 rimbalzi, per evitare la seconda L consecutiva. Il secondo posto verrà deciso dal match spareggio tra i biancoblu ed i bianconeri di Sarica che si giocherà il 16 maggio. Grazie al successo esterno sul campo del Yesilgiresun, chiude in quinta posizione il Banvit che conoscerà il nome del suo sfidante ai quarti solo dopo i recuperi dell’ultima giornata. Come appena detto gli arancioverdi sono andati ad imporsi esternamente sul campo del Giresun che ormai aveva poco da chiedere a questo campionato. Altra buona performance di Korkmaz che coi suoi 19 punti risulta essere il miglior marcatore dei suoi, ben spalleggiato da Theodore che chiude con una doppia doppia da 11 punti e 10 assist. A nulla son valsi, purtroppo per i padroni di casa, i 40 punti segnati da Ledo che non evitano così di chiudere la stagione con una sconfitta davanti al pubblico amico. Spostandoci all’ottavo posto in classifica segnaliamo l’impresa del Tofas che, dopo un tempo supplementare, espugna il campo del Pinar Karsiyaka conquistandosi all’ultimo il pass valevole per la post season. Migliori in campo per gli ospiti sono indubbiamente Mejia e Peker col primo che scrive 23 punti e 7 rimbalzi ed il secondo aggiunge altri 21 punti catturando 9 carambole vicino ai tabelloni. Per i padroni di casa annata da dimenticare che si conclude anticipatamente senza l’approdo alla post season, obiettivo minimo ad inizio campionato. Poco da salvare pure in questa partita dove i migliori per verderossi con Green e Ponitka che portano alla causa della squadra di Karsiyaka rispettivamente 22 e 20 punti. Retrocede dopo solo un anno in massima serie il Best Balikesir che, pur avendo ancora una partita da recuperare, non riuscirebbe a scavalcare l’Usak in quanto ha scontri diretti sfavorevoli. Di seguito il recap della giornata.

Anadolu EfesFenerbahce 57-96

Anadolu Efes: Huertel 14, Kirk 10
Fenerbahce: Udoh 22, Bogdanovic 15

Usak SportifTrabzonspor 92-101

Usak Sportif: Freimanis 29, Candan 12+14 rimbalzi
Trabzonspor: Green 23, Hardy 22, Gutierrez 17+15 rimbalzi

GalatasarayBuyukcekmece 86-79

Galatasaray: Guler 19, McCollum 14
Buyukcekmece: Abercrombie 13, Yildizli 13

TED AnkaraFenerbahce 55-101

TED Ankara: Thomas 12, Onar 10
Fenerbahce: Nunnally 40, Arna 13, Duverioglu 11+10 rimbalzi

Pinar KarsiyakaTofas 82-88 dts

Pinar Karsiyaka: Green 22, Ponitka 20
Tofas: Mejia 23, Peker 21

Istanbul BBGaziantep 76-92

Istanbul BB: Kilicli 16, Calloway 13
Gaziantep: Haislip 24, Jefferson 18+11 rimbalzi

YesilgiresunBanvit 77-88

Yesilgiresun: Ledo 40, Gill II 12
Banvit: Korkmaz 19, Theodore 11+10 assist

Darussafaka DogusAnadolu Efes 88-85

Darussafaka Dogus: Wanamaker 22+10 assist, Anderson 17+11 rimbalzi
Anadolu Efes: Huertel 25, Dunston 18+14 rimbalzi

Classifica 30° Turno

Fenerbahce 28-2
Anadolu Efes 23-6 *
Besiktas 23-6 *
Darussafaka Dogus 22-7 *
Banvit 21-9
Galatasaray 18-12
Gaziantep 16-14
Tofas 15-15
Pinar Karsiyaka 15-15
Istanbul BB 11-19
Yesilgiresun 10-20
Trabzonspor 10-20
Buyukcekmece 9-21
Usak Sportif 8-22
Best Balikesir 7-22*
TED Ankara 2-28

*= una partita in meno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy