BSL, F G3: sinfonia di Bogdanovic, vola il Fener

BSL, F G3: sinfonia di Bogdanovic, vola il Fener

La squadra di Obradovic ha rispettato il fattore campo nella terza sfida della finale di BSL, guidata dalla grande prova del serbo.

Il terzo atto della finale della BSL ha visto il trionfo del Fenerbahce di Obradovic, che torna a condurre anche nella serie. E’ stata una partita di alto livello, tra due squadre che hanno cercato la vittoria fino all’ultimo, consapevoli dell’importanza di gara 3 per lo sviluppo futuro della serie nel suo complesso. I padroni di casa partono meglio, appoggiandosi al gioco interno con Vesely e Udoh nei primi minuti, prendendo la testa della contesa fin da subito senza mai mollarla nel corso dell’intero primo tempo. L’intensità del Fenerbahce è superiore a quella dell’Efes ed il punteggio dopo i primi 20 minuti dice 43-33: al rientro dagli spogliatoi gli ospiti cambiano faccia. Una crescita notevole su entrambi i lati del campo permette a Heurtel e compagni di ridurre azione dopo azione il gap di svantaggio accumulato e, addirittura, al termine del terzo parziale, agguantano la parità a quota 57. L’ultimo quarto è però firmato nuovamente dal Fenerbahce e dal talento dei suoi giocatori, che alzano ancora la qualità del proprio gioco, offrendo al tempo stesso una difesa ferrea che toglie idee all’Efes. Il parziale degli ultimi 10 minuti è eloquente e non ammette repliche: Bogdanovic è il miglior realizzatore della squadra nella gara che termina con il risultato di 84-72.

FENERBAHCE ISTANBUL – ANADOLU EFES ISTANBUL 84 – 72 (serie 2-1)

Fenerbahce Istanbul: Bogdanovic 17, Vesely 16, Kalinic 10
Anadolu Efes Istanbul: Saric 18, Heurtel 12, Dunston 11

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy