Caos ad Atene: il gesto delle orecchie di Spanoulis incendia il derby, poi vinto dall’Olympiacos

Caos ad Atene: il gesto delle orecchie di Spanoulis incendia il derby, poi vinto dall’Olympiacos

Tensione alle stelle durante l’ultimo derby di Atene, vinto dall’Olympiacos con il finale di 66-77. Ad accendere gli animi il gesto di Vassilis Spanoulis, che a 1 minuto dalla sirena, dopo aver segnato la tripla decisiva, ha rivolto il gesto delle orecchie ai tifosi del Gate 13, il settore più caldo dei supporters del Panathinaikos. I tifosi dei Greens, sentitosi provocati, hanno tentato l’irruzione nel campo di gioco cercando di sbucare alle spalle della panchina dell’Olympiacos, che è stata immediatamente evacuata. La partita è poi ripresa dopo qualche minuto di sospensione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy