Caos in Turchia: altre squadre a rischio

Caos in Turchia: altre squadre a rischio

Dopo l’Eskisehir altre tre squadre a rischio iscrizione per la prossima stagione

di Marco Novello

Tutto era iniziato qualche mese fa col presidente del Fenerbahce che denunciava la difficoltà nel pagamento degli stipendi dei propri giocatori e dello staff tecnico, ora altre squadre del massimo campionato turco di basket mettono a nudo problemi a livello economico soprattutto per quanto riguarda l’iscrizione al massimo campionato. Dopo la rinuncia già ufficiale dell’Eskisehir pure Yesilgiresun, Usak ed Antalyaspor rischiano di non partecipare alla prossima BSL; insomma una vera e propria polveriera quella che sta esplodendo in questi giorni in Turchia che rischia di ritrovarsi con un campionato ampiamente dimezzato! Ci saranno sicuramente degli sviluppi, ma ora più che mai il basket europeo rischia di perdere un bacino cestistico molto importante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy