Champions League FIBA: 4.4 milioni di euro verranno destinati ai club partecipanti

Champions League FIBA: 4.4 milioni di euro verranno destinati ai club partecipanti

E’ stata presentata oggi la Champions League di basket marcata FIBA. Molto interessante il dato riguardante la parte economica, con 4.4 milioni di euro che saranno destinati ai club partecipanti contro i 36 che saranno divisi alle 16 squadre dell’Eurolega della prossima stagione.

La Champions League di basket è stata ufficialmente presentata oggi a Parigi dalla FIBA, con la nuova competizione europea che prenderà il via nella prossima stagione sportiva.

A destare particolare attenzione è il dato inerente i ricavi che saranno destinati ai vari club partecipanti: un numero di molto inferiore alla somma che l’Eurolega dividerà tra le sue 16 squadre. Infatti, le 32 società coinvolte nel nuovo torneo condivideranno un totale di “solamente” 4.42 milioni di euro, con un minimo di centomila euro ed un massimo di cinquecentomila destinati alla squadra vincitrice. Si nota facilmente come la differenza rispetto al minimo di 36 milioni di euro propri dei club dell’Eurolega sia molto vasto.

Le Final Four della “nuova lega” si terranno tra il 28 ed il 30 aprile del 2017. Nessuna squadra partecipante verrà annunciata finché tutte non si qualificheranno attraverso il proprio campionato nazionale, come ha annunciato lo stesso Direttore Esecutivo della FIBA, Kamil Novak, a Eurohoops. Non sono stati firmati pre-contratti con i vari club, solo la possibilità di pre-registrarsi alla nuova competizione. Inoltre, alla presentazione era presente anche il presidente club greco dell’Aris, Nikos Laskaris, che ci si aspetta abbia un ruolo fondamentale nel nuovo format.

Ecco, di seguito, un video che spiega la struttura della nuova Champions League e dell’Europe cup di basket:

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy