[ESCLUSIVA] Pietro Aradori “Stiamo bene e siamo pronti per domani. Tenerife è una squadra tosta e sarà una bella partita”

[ESCLUSIVA] Pietro Aradori “Stiamo bene e siamo pronti per domani. Tenerife è una squadra tosta e sarà una bella partita”

Le parole di Pietro Aradori al termine dell’allenamento odierno.

di Gabriele Leslie Giudice

La squadra sta bene, abbiamo avuto tempo di riposarci ieri dopo la prima partita, oggi abbiamo fatto allenamento preparandoci per domani. Oggi pomeriggio abbiamo ancora un po’ di cose da fare per la Champions League, e poi ci siamo. Siamo carichi e siamo sul pezzo per questa finale. Ieri siamo partiti subito forte e questo ci ha permesso di essere sempre in vantaggio, ogni volta che hanno provato a tornare sotto li abbiamo ricacciati indietro. Siamo partiti forte anche nel terzo quarto, questo ci ha permesso di condurre fino alla fine in maniera tranquilla ma mai in modo scontato, era comunque una semifinale di una coppa europea“.
Tenerife è una squadra a cui piace far girare molto la palla in attacco, e nella semifinale di ieri ha prodotto 19 assist, più di ogni altra squadra impegnata nelle semifinali. La Virtus, invece, ne ha concessi solo 4 al Bamberg. Rompere il gioco corale di Tenerife e sfruttare i mismatch che si creeranno contro i piccoli di Vidorreta saranno due delle chiavi del match: “Senza ombra di dubbio. Tenerife è una squadra bella tosta, come noi anche loro hanno un roster profondo, con lunghi molto atletici. Abbiamo iniziato a prepararla da stamattina, dobbiamo ancora aggiustare qualcosina ma domani ci faremo trovare pronti. Poi ogni partita è a sé, al Brose ieri non è entrato nulla, anche e soprattutto grazie alla nostra difesa, domani penseremo al resto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy