Euro News Inside: l’Efes punta Honeycutt e conferma Granger e Huertel, Galatasaray tra Adams e Logan

Novità, rumors e ufficialità delle ultime ore sul mercato europeo.

Commenta per primo!

Efes attivissimo, nonostante la durissima notte in Turchia con il fallito golpe contro il premier Erdogan. Nel back-court si lavora a tappe forzare per confermare Jyson Granger (10,2 ppg e 3,9 apg in Eurolega, 12,5 ppg e 3,8 apg in campionato) e Thomas Huertel (12,7 ppg e 7,9 apg in Eurolega, 12,6 ppg e 5,8 apg in campionato), mentre sotto canestro (fonte David Pick) è in corso l’avvicinamento a Tyler Honeycutt, ala piccola prodotto di UCLA, nelle ultime due stagioni al Khimki Mosca dopo le esperienze con Kings e Rockets in NBA e un anno in Winner League con l’Ironi Nes Ziona.

Senza allontanarci troppo, passiamo al Galatasaray di coach Ataman che gioca su due tavoli: serve un pointer di peso, possibilmente passaportato, e c’è di fatto un bivio tra Darius Adams, ex Laboral Kutxa, e David Logan. Il primo, fresco di cittadinanza bulgara, ha chiuso in Liga Endesa con 17,3 ppg al 55,2% da 2 e il 39% dall’arco in 24′ con 2,7 rpg e 2,8 apg, mentre in Eurolega ha confezionato 13,2 ppg con 2,2 rpg e 4,0 apg, contribuendo all’approdo in Final Four. Quanto a Logan, naturalizzato polacco, e reduce da un’annata più in scuro che in chiaro in quel di Sassari, potrebbero giocare a favore tanto l’abbandono di qualsiasi velleità NBA (Adams infatti aspetta risposte da Dallas, con cui ha ben figurato in Summer League), quanto un’esperienza europea che, a partire dal Prokom, lo ha portato a indossare casacche di prestigio come quelle di Panathinaikos, Maccabi Tel Aviv e Alba Berlino.

Passiamo in Spagna, dove il CAI Saragozza, per somatizzare al meglio la partenza di Joan Sastre direzione Valencia, avrebbe messo gli occhi su Christian Eyenga, già in Liga con la Joventut di Badalona, ma ormai veterano del nostro campionato con esperienze a Varese, Sassari e Torino nelle ultime due stagioni (9,9 ppg con 3,1 rpg sotto la Mole).

Concludiamo il nostro tour europeo facendo tappa a Ostenda, con il Telnet che (fonte David Pick) si assicura l’esterno 24enne D.J. Newbill. Nell’ultima annata 8 partite all’Ahkisar nella massima serie turca (10.6ppg, 4.8rpg, 2.6apg), poi per l’ex Penn State il passaggio all’ASVEL Lyon-Villeurbanne Basket (ProA francese), con 15 presenze (6.7ppg, 1.7rpg e 1.8apg in campionato, 13.0ppg, 2.3rpg, 2.4apg in FIBA Europe Cup).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy