EUROCUP, gir. I-J: Valencia, incubo Limoges. Milano di misura sul Neptunas

EUROCUP, gir. I-J: Valencia, incubo Limoges. Milano di misura sul Neptunas

Seconda sconfitta consecutiva per il Valencia che cade a Limoges e complica il passaggio alla fase ad eliminazione diretta. Bene l’Oldenburg contro il Paok. Nel gruppo J Milano supera il Neptunas nel finale con McLean dalla lunetta, (vince anche) l’Aris in casa contro l’Alba Berlino.

Commenta per primo!
superdeporte.es

Gruppo I: Il Valencia è la massima espressione cestistica del Dr. Jekyll e Mr. Hyde, una squadra capace di infilare 17 vittorie consecutive in campionato (nell’ultimo weekend vincente anche a Barcellona) e imbattersi poi in 2 sconfitte su 2 contro il Limoges, complicando non poco il discorso qualificazione. In terra francese finisce 82-67 con il Valencia che gioca praticamente solo i primi 10 minuti. Nell’altra sfida, invece, l’Oldenburg supera il Paok 83-71, nonostante il vano tentativo di rimonta dei greci nell’ultimo quarto, e si porta al primo posto nel girone. Paok ultimo e con le speranze di qualificazione ridotte al lumicino.

Risultati

Limoges 82 – 67 Valencia (18-23; 39-32; 62-50)

Limoges: McCalebb 15; Boungou-Colo 11; Westermann 11

Valencia: Martinez 17; Diot 15; San Emeterio 10

EWE Oldenburg 82 – 71 Paok Salonicco (24-24; 48-39; 74-49)

Oldenburg: Kramer 23; Aleksandrov 12; Duggins 12; Paulding 12

Paok: Markovic 11; Duvnjak 11; Hatcher 10; Vasiliadis 10

Classifica

EWE Oldenburg 3-1
Limoges 2-2
Valencia BC 2-2
Paok Salonicco 1-3

Gruppo J: Terza vittoria su quattro gare disputate per l’EA7 Milano che in Lituania supera 73-74 il Neptunas Klaipeda. La squadra di Repesa domina fino al terzo quarto (chiuso avanti di 12) ma poi rischia la clamorosa rimonta riuscendo a vincere solo grazie a McLean dalla lunetta. Nell’altra sfida del girone, invece, l’Aris vince con non poche difficoltà in casa contro l’Alba Berlino e aggancia proprio i tedeschi al secondo posto nel girone. Top scorer del match Jerel McNeal con 25 punti, conditi da 5 rimbalzi.

Risultati

Neptunas Klaipeda 73 – 74 Olimpia Milano (15-16; 26-36; 52-62)

Neptunas: Zavackas 17; Mazeika 13; Bader 11

Milano: Simon 15; McLean 14; Macvan 13

Aris Salonicco 73 – 63 Alba Berlino (15-19; 42-34; 55-64)

Aris: McNeal 25; Symtsak 18; Waters 11

Alba: Kikanovic 15; Cherry 14; Milosavljevic 14

Classifica

Milano 3-1
Aris Salonicco 2-2
Alba Berlino 2-2
Neptunas Kl. 1-3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy