EUROCUP, Gironi C-D: Vittoria sofferta per l’UNICS. Vola il Valencia

EUROCUP, Gironi C-D: Vittoria sofferta per l’UNICS. Vola il Valencia

Commenta per primo!
24segons.cat

Girone C

Devastante vittoria per il Ratiopharm Ulm che, in casa, massacra i francesi del Nancy 90-73, dopo una partita mai in discussione e chiusa con un grande quarto parziale. Continua il percorso netto del Valencia che vince 49-65 in casa dello Spirou Charleroi. Gli spagnoli sono l’unica squadra imbattuta mentre i belgi non hanno ancora trovatoa vittoria in cinque gare e la qualificazione al prossimo turno sembra già compromessa. Sconfitta al fotofinish, infine, per la Reyer che a Venezia cede 77-79 al CAI Zaragoza.

Risultati:

Reyer Venezia 77 – 79 CAI Zaragoza (19-20; 32-39; 52-54)

Reyer: Bramos 18; Viggiano 15; Owens 14

Zaragoza: Jelovac 17; Diener 15; Sastre 14

Ratiopharm Ulm 90 – 73 Nancy (22-17; 38-31; 56-55)

Ulm: Kane 18; Butler 18; Guenther 10; Neumann 10

Nancy: Bell 23; Pietrus 13; Falker 12; Sene 12

Spirou Charleroi 49 – 65 Valencia BC (14-20; 28-33; 38-47)

Spirou: Billy B. 14; Heath 13; Billy J. 11

Valencia: Hamilton 17; Van Rossom 14; Stefansson 6; Sikma 6

Classifica:

Valencia 5-0
Zaragoza 4-1
Ratiopharm Ulm 3-2
Venezia 2-3
Nancy 1-4
Spirou 0-5

Girone D 

Quinto turno di Eurocup che porta tre squadre in testa alla classifica. L’UNICS Kazan vince in casa contro il Trabzonspor 78-64 in un match difficile e molto combattuto fino alla metà del quarto periodo. I russi trovano la vittoria e agganciano proprio i turchi con 3 vinte e 2 perse. In vetta al girone D anche l’Aris Salonicco nonostante la sconfitta patita dai greci nel campo del Banvitspor. Finisce 96-84 con l’allungo decisivo dei turchi nell’ultimo parziale anche grazie ai 27 punti di Dominique Johnson e ai 24 di Gasper Vidmar. Nell’ultimo match della giornata la Steaua vince in casa contro il Buducnost 81-75 abbandonando l’ultima casella solitaria in classifica. Top scorer del match l’ex Roma e Biella Tadija Dragicevic con 20 punti che, comunque, non bastano ad evitare la sconfitta dei montenegrini.

Risultati:

Steaua CSM 81 – 75 Buducnost (19-12; 43-29; 58-54)

Steaua: Marinovic 18; Amis 15; Barac 11 

Buducnost: Dragicevic 20; Cook 14; Joseph 14

UNICS Kazan 78 – 64 Trabzonspor (16-22; 35-32; 52-50)

UNICS: Langford 15; Williams 14; Banic 13

Trabzonspor: Hardy 16; Stipanovic 16; Velickovic 14

Banvit 96 – 84 Aris Salonicco (15-20; 39-33; 65-63) 

Banvit: Johnson 27; Vidmar 24; Slaughter 14

Aris: Waters 20; McNeal 16; Cohen 14

Classifica:

Trabzonspor 3-2
Aris 3-2
UNICS 3-2
Buducnost 2-3
Banvit 2-3
Steaua 2-3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy