EuroCup, Gruppi C-D: Alba Berlino show, bene anche Gran Canaria

EuroCup, Gruppi C-D: Alba Berlino show, bene anche Gran Canaria

La squadra di Aito offre una grande prestazione offensiva nell’esordio di coppa, mentre nel girone di Trento gli spagnoli si confermano formazione forte.

Commenta per primo!

GRUPPO C

L’unico gruppo in cui non sono presenti squadre italiane ha visto ben due vittorie esterne e un solo successo casalingo. Non sbaglia l’ALBA Berlino di Aito, che davanti al proprio pubblico travolge il Partizan con 26 punti di scarto grazie a un primo tempo favoloso in attacco (57-39). Soffre più del previsto la Lokomotiv Kuban per avere ragione di Limoges: ai russi servono una grande prova di Joe Ragland e la stoppata di Ivlev sull’ultimo tentativo degli avversari per portare a casa la vittoria. Parte bene anche Bilbao che espugna con autorità il campo del Lietuvos di Kurtinaitis.

RISULTATI E CLASSIFICA

Lietuvos Rytas Vilinius – RETAbet Bilbao 83 – 93

Lietuvos Rytas: Mavrokefalidis 15, Carter R. 12, Carter M. 10
RETAbet Bilbao: Todorovic 20, Hervelle 13, Tomas 11

Limoges CSP – Lokomotiv Kuban Krasnodar 61 – 63

Limoges CSP: Bouteille 19, Gibson 15, Hayes 8
Lokomotiv Kuban: Ragland 19, Babb 13, Qvale 12

ALBA Berlino – Partizan Belgrado 111 – 85

ALBA Berlino: Butterfield 24, Sikma 19, Peno 15
Partizan Belgrado: William-Goss 22, Marinkovic 15, Salic 12

ALBA Berlino 1-0
RETAbet Bilbao 1-0
Lokomotiv Kuban 1-0
Limoges CSP 0-1
Lietuvos Rytas Vilnius 0-1
Partizan Belgrado 0-1

GRUPPO D

Nella gara inaugurale della competizione, grande prova dei tedeschi del ratiopharm Ulm, che davanti al proprio pubblico non sbagliano l’esordio, ottenendo un successo chiave contro i turchi del Tofas Bursa, già pensando in ottica di una possibile qualificazione. Trento ottiene un successo autoritario contro l’Asvel Villeurbanne, squadra francese ambiziosa ma che in casa della squadra di Buscaglia si trova quasi sempre ad inseguire. Nell’ultimo incontro del gruppo, Gran Canaria conferma la propria solidità e le proprie ambizioni di gloria battendo, in una gara ad alto punteggio, il rinnovato Zenit San Pietroburgo, ancora alla ricerca della giusta chimica per avere continuità di risultati.

RISULTATI E CLASSIFICA

ratiopharm Ulm – Tofas Bursa 83 – 73

ratiopharm Ulm: Lewis 26, Butler 13, Thompson 11
Tofas Bursa: Kadji 22, Morgan 16, Arslan 12

Dolomiti Energia Trento – Asvel Villeurbanne 85 – 75

Dolomiti Energia Trento: Behanan 19, Shields 13, Sutton 13
Asvel Villeurbanne: Lighty 17, Harper 12, Nelson 11

Herbalife Gran Canaria – Zenit San Pietroburgo 97 – 87

Herbalife Gran Canaria: Pauli 15, Baez 12, Aguilar 12
Zenit San Pietroburgo: Karasev 18, Kuric 18, Harper 12

Herbalife Gran Canaria 1-0
Dolomiti Energia Trento 1-0
ratiopharm Ulm 1-0
Zenit San Pietroburgo 0-1
Asvel Villeurbanne 0-1
Tofas Bursa 0-1

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy