Eurocup, Gruppi C-D, Day 4: il derby francese sorride al Paris Levallois, Logan trascina Berlino

Eurocup, Gruppi C-D, Day 4: il derby francese sorride al Paris Levallois, Logan trascina Berlino

Commenta per primo!
bz-berlin.de

GRUPPO C
Paris Levallois – Asvel Villeurbanne Lyon 83-65 (22-14; 46-34; 63-52; 83-65)
Nell’attesissimo derby francese del gruppo C Parigi ottiene la sua prima vittoria nel girone contro i nemici dell’Asvel Villeurbanne, con il netto punteggio di 83-65. Con un parziale clamoroso (31-16) tra il primo ed il secondo quarto, grazie soprattutto ad un’altissima percentuale dall’arco dei 3 punti, la squadra di casa scaverà il solco nei confronti degli avversari, per poi condurre abilmente i restanti venti minuti di gioco senza particolari affanni. Protagonisti della vittoria Sane (16 punti e 7 rimbalzi), Lang (16) e Brown con una doppia-doppia da 11 punti e 10 rimbalzi; mentre per l’Asvel da segnalare le prove di Wright (13 punti) e di Jackson (11 punti).

Paris: Lang 16, Sane 16, Ndoye 12
Asvel: Wright 13, Jackson 11, Sy 10

GRUPPO D
Alba Berlin – BCM Gravelines Dunkerque 70-59 (25-24; 42-38; 50-44; 70-59)

L’Alba Berlino vince grazie alla sua solidità difensiva contro la capolista Dunkerque, fin ora imbattuta nel girone D, e l’aggancia al primo posto. Parte fortissimo la squadra tedesca che scappa via subito nel primo quarto con un parziale di 12-2, ma gli ospiti non ci stanno e arrivano a -1 a fine dei primi dieci minuti di gioco (25-24). Tra il secondo e il terzo quarto, dove Dunkerque segnerà soltanto 6 punti complessivi, i padroni di squadra costruiscono il proprio vantaggio, amministrandolo poi fino all’ultomo periodo di gioco, conclusosi con la vittoria per 70-59 per Berlino. Un protagonista su tutti per i tedeschi, David Logan, autore di 17 punti; invece per i francesi buone prove di Holland (16 punti) e di Lewis (14 punti e 9 rimbalzi).

Alba: Logan 17, Hammonds 9, Redding 8
Dunkerque: Holland 16, Lewis 14, Kennedy 12

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy