EUROCUP: Reggio perfetta, batte il Trabzonspor e ribalta anche la differenza canestri

EUROCUP: Reggio perfetta, batte il Trabzonspor e ribalta anche la differenza canestri

Bellissima prova della Grissin Bon che trascinata da un Veremeenko in gran spolvero batte il Trabzonspor e ribalta anche la differenza canestri.

Commenta per primo!

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – TRABZONSPOR MEDICAL PARK  89-76

Starting five :

Grissin  Bon : Aradori, Della Valle,  Lavrinovic, De Nicolao , Veremeenko

Trabzonspor : Stipanovic, Thompson, Candan, Hardy, Kitchen

1° Quarto

Partenza di gara molto equilibrato con le 2 squadre che si affrontano a viso aperto, Reggio con 2 palle rubate in difesa trova il primo allungo con Veremeenko, per lui anche una tripla e Della Valle per il 12-6 al 4° minuto di gioco, per gli ospiti si fa vedere Stipanovic con 4 punti di seguito. A metà quarto 3 punti di un Veremeenko inspirato trova il + 8 reggiano ( 16-8 ) ma è ancora Stipanovic ma soprattutto Hardy con 5 punti riporta all’8° gli ospiti al -2 ( 17-15 ). Finale tutto reggiano con Polonara autore di 5 punti e Golubovic che sulla sirena fissa il risultato sul 26-17.

2° Quarto

Dopo un avvio con 2 triple di Gentile e Velitkovic, Menetti butta nella mischia il giovane Strautins ma  tocca però a Golubovic a mettere 2 canestri per il 33-20 al 3°, time out ospite. I turchi non escono molto bene dal minuto e Lavrinovic e Aradori puniscono la retroguardia ed a metà quarto il vantaggio è di 17 punti ( 37-20 ). Arriva anche il primo canestro di Strautins ma 3 scelte sbagliate reggiane  consentono a Stipanovic ed Gulaslan di trovare il -10 (39-29 ), ma Reggio replica con Della Valle e Aradori . Yildrim  infila la seconda tripla della serata e prima Gulaslan e poi Candan 1/2, nel mezzo un canestro di Lavrinovic,   trovano il 46-35, ma è Della Valle  che in transizione buca la retina dalla lunga distanza per il 49-35 finale.

3° Quarto

Buona la partenza di Reggio che con Veremeenko e Della Valle in contropiede trovano il 53-35, ma Velickovic e Sipanovic replicano subito, ma sono le triple di Aradori e Della Valle ed un bel sottomano di Veremeenko a ricacciare i turchi al -19 ( 63-44) e conseguente time out ospite. Gara sempre dai ritmi molto alti, i turchi pressano molto alto e costringono a Reggio a passaggi difficoltosi e grazie al bonus reggiano trovano 4  punti dalla lunetta con Candan e Guloslan, 2 triple finali di Silins e Hardy sembrano fissare il finale ma è proprio sulla sirena che Hardy trova il canestro con fallo per il 70-56 finale.

4° Quarto

Nonostante il vantaggio Reggio non molla e grazie Gentile  e Polonara rispondono ad un Hardy scatenato, che riporta gli ospiti sul – 12 ( 73-61 ), ma è il duo Kitchen e Velickovic a riportare al – 10 i turchi e conseguente time out di Menetti. All’uscita è Aradori a confezionare una tripla di alta difficoltà per il 78-65 e questa volta il minuto lo chiama Marckovic al 5° minuto. Dopo alcuni attacchi difficili da ambo le parti sale in cattedra Lavrinovic e grazie a 2 canestri di pregevole fattura riporta Reggio sul 82-67 al 7°. I biancorossi sprecano alcune palle in attacco ma vengono graziati dall’imprecisione dalla lunetta dei turchi, a mettere la parola fine è Aradori con un gioco da tre punti chiude l’incontro con la Grissin Bon che vince per     ribaltando anche il – 6 dell’andata.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – TRABZONSPOR MEDICAL PARK 26-17, 49-35, 70-56,89-76

Grissin Bon :  Aradori  15 , Polonara  6,Lavrinovic 11 ,Della Valle 18 ,De Nicolao , Strautins 2, Veremeenko 16 , ,Silins 3 ,Gentile 10 , Golubovic 8 .  Allenatore Menetti

Trabzonspor : Thompson 6 ,Salni  ,Candan 3  ,Hardy 20 ,Velickovic 10 ,Kitchen 9 ,Demirel   ,Saruhan  ,Yildirim 7 ,Gulaslan 8 ,Stipanovic 13 . Allenatore Marckovic

Arbitri : Foufis (GRE),Drojevic (MNE),Juras (SER)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy