EUROCUP: Sassari torna a sorridere, Galatasaray al tappeto

EUROCUP: Sassari torna a sorridere, Galatasaray al tappeto

Commenta per primo!

Primo sorriso europeo per i campioni d’Italia della Dinamo Banco di Sardegna Sassari che centra la prima vittoria in Eurocup contro i turchi del Galatasaray. Dopo una battaglia ad armi pari sono stati i sassaresi allenati da Calvani a spuntarla dimostrando di poter ancora dare tanto in questo girone, dopo lo scivolone esterno in terra ungherese. Trascinati dal solito Logan, autore di 19 punti, da Haynes, Stipcevic e Formenti i sardi hanno ritrovato una vittoria che mancava dalla scorsa stagione dopo la deludente partecipazione in Eurolega. Dopo 3 quarti e mezzo giocati alla pari il finale ha premiato una squadra che ha fortemente voluto questa vittoria dopo le critiche pesanti post Milano. La Dinamo si ritrova e dimostra di poter ampiamente ambire ad un passaggio del turno che per voglia e gioco oggi avrebbe tutte le chance di centrare. Domenica i sardi voleranno in Lombardia dove affronteranno Cremona con un Mitchell in più, vogliosi di riprendere la marcia per difendere il titolo portato con orgoglio sul petto.

1° QUARTO:

Parte meglio la squadra ospite allenata da Ataman che trascinata dallo scatenato Schilb trova il primo massimo vantaggio sul 4-14, con la Dinamo inerme tenuta a galla dai soli canestri di Alexander e Varnado. Dopo il doveroso timeout di Calvani i sassaresi ritrovano lo smalto perduto con Haynes finalmente protagonista di un parziale personale di 7 punti che vale il 13-18 finale.

2° QUARTO:

Primi punti del quarto affidati a Dorsey glaciale dalla lunetta (2/2), Eyenga risponde, ma l’implacabile Schilb mette a referto un’altra bomba che tiene avanti i turchi di 8 lunghezze (15-23). Finalmente si rivede Brent Petway che trascina Sassari fino al -4 con due ottime difese e 4 punti personali, poi tocca al “Professore” Logan tirare fuori dal cilindro 3 bombe di pregevole fattura che valgono il primo sorpasso sardo sul 26-24. La partita si gioca punto a punto con gli ultimi 3 minuti sul cronometro palpitanti e coinvolgenti per i pochi intimi del PalaSerradimigni: Sacchetti, Schilb (19 pt per lui), Dorsey e Alexander tengono appaiate le due squadre (34-37), nel finale è Haynes con una bomba a mettere tutti d’accordo con la bomba del 37 pari che chiude il tempo.

3° QUARTO:

Dopo il riposo lungo è il Galatasaray a prendere in mano il pallino del gioco trascinata, manco a dirlo, da Schilb che trova, assistito da Micov e Lasme i punti del nuovo +7 turco (41-48). Sassari prova una timida reazione affidandosi a Hynes, ma Schilb autore del 25esimo punto personale dai 6.75 si mantiene agevolmente avanti sul 43-51. Quando i turchi sembrano nel loro miglior momento ecco finalmente Sassari che con 3 bombe di file, messe a segno da Haynes, Formenti e Stipcevic ritrova il vantaggio sul 52-51. Nel finale però Lasme e Dorsey consegnano il vantaggio agli uomini di Ataman chiudendo il tempo sul 55-59.

4° QUARTO:

Stipcevic apre le danze dell’ultimo quarto con una bomba importantissima che riavvicina fino al -1 gli uomini di Calvani, sul ribaltamento successivo è ancora il croato a trovare la bomba del vantaggio sul 61-59 che fa esplodere il PalaSerradimingi costringendo Ataman al timeout. Il minuto non basta però ai turchi per risistemarsi in difesa al rientro su parquet Sacchetti, Formenti e ancora Stipcevic dai 6,75 puniscono il Galatasaray con i punti del +7 (68-61) mandando su tutte le furie Ataman che richiama i suoi al timeout. Il minuto stavolta serve a riorganizzare le idee: Mc Collum e Guler colpiscono riportando a -2 i turchi, ma Sassari ne ha di più e chiude il match con i liberi di Petway e la bomba di Logan che vale il 75-68. Il finale nonostante qualche patema non regala sorprese con i sassaresi che vincono il match per 79-74 centrando la prima vittoria stagionale in Europa.

Dinamo Sassari 79 – 74 Galatasaray

Dinamo Banco di Sardegna Sassari: Haynes 19, Petway 4, Logan 19, Formenti 5, Devecchi 0, Alexander 3, D’Ercole 0, Marconato n.e., Sacchetti 7, Stipcevic 14, Eyenga 4, Varnado 4. Coach Marco Calvani

Galatasaray: Schilb 25, Mc Collum 11, Micov 6, Dorsey 6, Edge n.e., Arar n.e., Turkylmaz n.e., Lasme 20, Sanli 0, Guler 6, Koksal 0. Coach Ergim Ataman

Fotogallery a cura di Claudio Atzori

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy