Eurocup, semifinale: Kazan perde ancora, Gran Canaria in finale

Eurocup, semifinale: Kazan perde ancora, Gran Canaria in finale

eurocupbasketball.com

 

Sarà Khimki-Gran Canaria la finalissima di questa edizione di Eurocup. Gli spagnoli, forti dell’83-70 dell’andata trionfano anche tra le mura amiche, con un 78-76. Kazan che dunque non riesce a “bissare” la rimonta fatta ai danni di Kuban, nonostante i 20 punti di White.

 

Herbalife Gran Canaria – Unics Kazan 78-76 

 

Primo tempo: Il primo squillo dell’incontro è del russo Bykov, che mette 7 punti in fila, e dà una marcia in più ai suoi. Arriva subito però il parziale dei padroni di casa, 14-1 in pochi minuti, ed i tifosi iniziano a vedere da vicino la finale. A frenare l’entusiasmo c’è l’ex Milano Jerrells, con un controparziale che riporta i russi avanti di 2 lunghezze. Kendall è decisivo però, sia nel primo che nel secondo quarto. All’intervallo lungo il tabellino dice 40-36.

 

Secondo tempo: La seconda metà di gara si apre nel segno di Kazan, che con orgoglio tenta la clamorosa rimonta sotto i colpi di D’Or Fischer, White e Jerrells. I 10mila tifosi spagnoli della Gran Canaria Arena sono l’uomo in più, Kendall ci mette ancora lo zampino e Gran Canaria è sul +2 ad un possesso dalla fine. L’ultimo pallone giocato è quello di Jerrells, che cerca l’inutile vittoria, per uscire a testa alta dall’incontro, ma non trova il fondo della retina ed il finale recita 78-76.

 

Gran Canaria: Kendall 17, Kuric 12, Baez 12

Unics Kazan: White 20, Fischer 17, Jerrells 13

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy