EUROCUP: tutti i possibili scenari di qualificazione alle Last 32

EUROCUP: tutti i possibili scenari di qualificazione alle Last 32

Manca una sola giornata al termine della Regular Season di Eurocup e sono ancora molti i verdetti che devono essere emessi dal parquet.

Prima di procedere all’analisi dei singoli gironi, vale la pena di ricordare quali sono i criteri da utilizzare in caso di un arrivo a pari punti di due o più squadre all’interno del girone:

  • Scontro diretto (o classifica avulsa)
  • Differenza punti nello scontro diretto
  • Differenza punti nella Regular Season
  • Punti segnati nella Regular Season
  • Somma dei quozienti punti fatti/subiti di tutte e dieci le gare di RS

 

GIRONE A

LA CLASSIFICA

Bilbao 7-2
Trento 7-2
Lubiana 4-5
Oldenburg 4-5
Nanterre 3-6
Bonn 2-7

PROSSIMO TURNO

Bonn – Nanterre (Mercoledì, 19.30)
Oldenburg – Lubiana (Mercoledì, 20.00)
Bilbao – Trento (Mercoledì, 20.30)

SCENARI POSSIBILI

Bilbao si qualifica 1° se vince contro Trento, 2° se perde.

Trento si qualifica 1° se vince contro Bilbao, 2° se perde.

Lubiana si qualifica 3° se vince contro Oldenburg, 4° se perde e Nanterre perde oppure se perde contro Oldenburg e Nanterre vince ma la somma degli scarti delle due partite è minore di 7 punti. Lubiana eliminata se perde contro Oldenburg e Nanterre vince con la somma degli scarti delle due partite maggiore di 7 punti

Oldenburg si qualifica 3° se vince contro Lubiana, 4° se perde

Nanterre si qualifica 4° se vince e Lubiana perde con la somma degli scarti delle due partite maggiore di 7 punti. Nanterre è eliminata se perde, se vince e Lubiana vince, se vince e Lubiana perde ma la somma degli scarti delle due partite è minore di 7 punti.

Bonn eliminato matematicamente.

 

GIRONE B

LA CLASSIFICA

Gran Canaria 7-2
Reggio Emilia 6-3
Ludwigsburg 6-3
Berlino 4-5
Le Mans 3-6
Brindisi 1-8

PROSSIMO TURNO

Berlino – Brindisi (Mercoledì, 20.00)
Ludwigsburg – Le Mans (Mercoledì, 20.00)
Reggio Emilia – Gran Canaria (Mercoledì, 20.30)

SCENARI POSSIBILI

Gran Canaria si qualifica 1° se vince oppure se perde con uno scarto minore di 10 punti e Ludwigsburg perde. Gran Canaria si qualifica 2° se perde con uno scarto maggiore di 10 punti oppure se perde con uno scarto minore di 10 punti ma Ludwigsburg vince.

Reggio Emilia si qualifica 1° se vince con uno scarto maggiore di 10 punti oppure se vince e Ludwigsburg vince. Reggio Emilia si qualifica 2° se perde oppure se vince con uno scarto minore di 10 punti e Ludwigsburg perde.

Ludwigsburg si qualifica 2° se vince e Reggio Emilia perde. Ludwigsburg si qualifica 3° se perde oppure se vince e Reggio Emilia vince.

Berlino si qualifica 4° se vince contro Brindisi oppure se perde e Le Mans perde. Berlino è eliminata se perde contro Brindisi e Le Mans vince.

Le Mans si qualifica 4° se vince a Ludwigsburg e Berlino perde. Le Mans eliminata se perde.

Brindisi matematicamente eliminata.

 

GIRONE C

LA CLASSIFICA

Valencia 9-0
Zaragoza 6-3
Venezia 4-5
Ulm 3-6
Spirou Charleroi 3-6
Nancy 2-7

PROSSIMO TURNO

Nancy – Ulm (Martedì, 20.00)
Zaragoza – Venezia (Mercoledì, 20.30)
Valencia – Spirou Charleroi (Mercoledì, 20.30)

SCENARI POSSIBILI

Valencia si qualifica 1° matematicamente.

Zaragoza si qualifica 2° matematicamente.

Venezia si qualifica 3° se vince a Zaragoza oppure se perde e Ulm perde. Venezia si qualifica 4° se perde e Ulm vince.

Ulm si qualifica 3° se vince e Venezia perde. Ulm si qualifica 4° se vince e Venezia vince oppure se perde e Spirou Charleroi perde. Ulm è eliminato se perde.

Spirou Charleroi si qualifica 4° se vince e Ulm perde. Spirou Charleroi è eliminato se perde oppure se vince e Ulm vince.

Nancy si qualifica 4° se vince e Spirou Charleroi perde.

 

GIRONE D

LA CLASSIFICA

Aris Salonicco 6-3
Unics Kazan 6-3
Trabzonspor 5-4
Banvit 5-4
Buducnost 3-6
Steaua 2-7

PROSSIMO TURNO

Aris – Banvit (Martedì, 18.00)
Trabzonspor – Kazan (Mercoledì, 18.00)
Buducnost – Steaua (Mercoledì, 19.00)

SCENARI POSSIBILI

Aris si qualifica 1° se vince oppure se perde e Unics perde e la differenza punti negli scontri diretti le permette di arrivare prima. Aris si qualifica 2° se perde e Trabzonspor vince e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre le permette di arrivare seconda. Aris si qualifica 3° se perde e Unics vince oppure se perde e Unics perde e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre le permette di arrivare terza. Aris è 4° se perde e Unics perde e la differenza punti negli scontri diretti le permette di arrivare quarta.

Unics Kazan si qualifica 1° se vince e Aris perde oppure se perde e Aris perde e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di arrivare primo. Unics Kazan si qualifica 2° se vince e Aris vince oppure se perde e Aris perde e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di arrivare secondo. Unics Kazan si qualifica 3°se perde con scarto maggiore di 14 punti e Aris vince oppure se perde e Aris perde e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di arrivare terzo. Unics Kazan si qualifica 4° se perde e Aris perde e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di arrivare quarto.

Trabzonspor si qualifica 1° se vince e Banvit vince e la differenza punti tra le 4 squadre gli permette di essere pimo. Trabzonspor si qualifica 2° se vince con uno scarto maggiore di 14 punti e Aris vince oppure se vince e Aris perde e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di essere secondo. Trabzonspor si qualifica 3° se perde e Banvit perde, oppure se vince con uno scarto minore di 14 punti e Aris vince, oppure se vince e Banvit vince e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di arrivare terzo. Trabzonspor 4° se perde e Banvit vince oppure se vince e Banvit vince e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di arrivare quarto.

Banvit si qualifica 1° se vince e Trabzonspor vince e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di essere primo. Banvit si qualifica secondo se vince e Unics vince, oppure se vince e Trabzonspor vince e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di arrivare secondo. Banvit si qualifica 3° se vince e Aris vince, oppure se vince e Aris perde e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di arrivare terzo. Banvit 4° se perde oppure se vince e Trabzonspor vince e la differenza punti negli scontri diretti tra le 4 squadre gli permette di arrivare quarto.

Buducnost è eliminato matematicamente.

Steaua è eliminata matematicamente.

 

GIRONE E

LA CLASSIFICA

Zenit 8-1
Avtodor 6-3
Szolnoki Olaj 4-5
Paok Salonicco 4-5
Besiktas 3-6
Lietuvos Rytas 2-7

PROSSIMO TURNO

Avtodor – Szolnoki Olaj (Mercoledì, 17.00)
Lietuvos Rytas – Paok Salonicco (Mercoledì, 18.00)
Besiktas – Zenit (Mercoledì, 19.00)

SCENARI POSSIBILI

Zenit si qualifica 1° matematicamente.

Avtodor si qualifica 2° matematicamente.

Szolnoki Olaj si qualifica 3° se vince, oppure se perde e Paok perde. Szolnoki Olaj si qualifica 4° se perde e Paok vince.

Paok si qualifica 3° se vince e Szolnoki Olaj perde. Szolnoki Olaj si qualifica 4° se vince e Szolnoki Olaj vince oppure se perde e Besiktas perde. Paok è eliminato se perde e Besiktas vince.

Besiktas si qualifica 4° se vince e Paok perde. Besiktas è eliminato se perde.

Lietuvos Rytas è eliminato matematicamente.

 

GIRONE F

LA CLASSIFICA

Galatasaray 7-2
Neptunas 6-3
Nizhny Novgorod 5-4
Hapoel Gerusalemme 4-5
AEK 4-5
Krasny Oktyabr 1-8

PROSSIMO TURNO

Nizhny Novgorod – Galatasaray (Mercoledì, 17.30)
Krasny Oktyabr – Hapoel Gerusalemme (Mercoledì, 17.30)
AEK – Neptunas (Mercoledì, 18.00)

SCENARI POSSIBILI

Galatasaray si qualifica 1° se vince oppure se perde e Neptunas perde. Galatasaray si qualifica 2° se perde e Neptunas vince.

Neptunas si qualifica 1° se vince e Galatasaray perde. Neptunas si qualifica 2° se perde oppure se vince e Galatasaray vince.

Nizhny Novgorod si qualifica 3° se vince oppure se perde e AEK perde, oppure se perde e sia AEK che Hapoel vincono. Nizhny Novgorod si qualifica 4° se perde, AEK vince e Hapoel perde.

Hapoel Gerusalemme si qualifica 4° se AEK perde, oppure se vince e Nizhny Novgorod vince. Hapoel Gerusalemme è eliminato se perde e AEK vince oppure se AEK vince e Nizhny Novgorod perde.

AEK si qualifica 3° se vince, Hapoel perde e Nizhny Novgorod perde. AEK si qualifica 4° se vince e una tra Hapoel e Nizhny perde. AEK è eliminata se perde oppure se vince e sia Nizhny Novgorod che Hapoel Tel Aviv vincono.

Krasny Oktyabr è eliminato matematicamente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy