EUROCUP: un’ottima Grissin Bon surclassa Le Mans 93-82

EUROCUP: un’ottima Grissin Bon surclassa Le Mans 93-82

Commenta per primo!

Bella vittoria casalinga della Grissin Bon nella quarta giornata di Eurocup che ha avuto la meglio sui transalpini del Le Mans. Gara quasi sempre nelle mani dei biancorossi se non un piccolo momento del secondo quarto quando gli ospiti hanno avuto 8 lunghezze di vantaggio, ma sono capitolati sotto le triple di Della Valle e compagni che hanno scardinato una difesa atletica ma alquanto blanda sugli esterni. 5 Uomini in doppia cifra per i reggiani con Della Valle autore 20 punti, mentre per Le Mans il migliore è risultato James con 14.

Starting five

Grissin Bon : Gentile, Aradori, Polonara, Silins, Lavrinovic

Le Mans : McKee , James, Cornelie , Gelabale , Amagou

1° Quarto

Buona la partenza di Reggio grazie ad un inspirato Lavrinovic autore di 3 canestri di pregevole fattura dal post basso, Silins infila la tripla mentre per i francesi replicano con Cornelie, Amagou e James ( 9-6 ) al minuto e si fanno notare a rimbalzo grazie alla loro atletismo . Sorpasso ospite a metà quarto con 4 punti consecutivi di Gelabale, seguito dalla tripla di Amagou ( 9-13 ) , vantaggio che dura poco perché Aradori da 3 e Veremeenko riportano Reggio avanti ( 14-13 ) al 7°. Grissin Bon che trova in Della Valle e Veremeenko la chiave per allungare ma Gelabale ( 4 ) e McKee sulla sirena riportano Le Mans ad una sola lunghezza, 22-23 al suono della sirena.

2° Quarto

Secondo quarto con Le Mans che piazza in poco più di un minuto un break di 7-0 con i canestri di James, Konate ed ancora James in contropiede e Menetti ricorre al suo primo time out. Reggio prova a sbloccarsi con Gentile e Della Valle ma vengono sempre replicati dai francesi a turno con Konate e McKee, un gioco da 3 punti di Della Valle ed un tap in di Veremeenko consentono al 6° a Reggio di trovarsi a sole 3 lunghezze ( 35-38 ) e questa volta è Kunter a chiamare minuto. Prima dell’ultimo minuto Reggio trova buone linee di passaggio e concretizza il sorpasso con 2 triple firmate da Gentile e Della Valle che portano la Grissin Bon al riposo sul 46-41.

3° Quarto

Dopo il riposo lungo Reggio parte forte Gentile e Della Valle, tripla , portano i padroni di casa sul + 10 ( 51-41 ), reazione ospite con Dozier e Cornelie che portano la propria squadra al -6 a metà quarto ( 53-47 ). Momento della gara in cui gli arbitri fischiano di tutto, mentre in altri momenti lasciano giocare, Silins infila 2 triple consecutive per il + 9 a 3 minuti dal termine, Dozier prova a tenere a galla i suoi ma altre 2 triple di Della Valle e Polonara portano all’ultimo minuto Reggio avanti di 11 punti (66-55 ). Finale con i francesi che provano ad entrare in area biancorossa ma ottengono solo 2 liberi di Gelabale, mentre l’acuto finale è la tripla sulla sirena di De Nicolao, 72-57.

4° Quarto

Sulle ali del vantaggio Reggio prova a chiudere l’incontro con Lavrinoc e Polonara portandosi al +16 ( 76-60 ) dopo 2 minuti e 30 secondi di gioco, piccolo momento di sbavatura reggiana con i canestri di Dozier e Amagou, subito replicati da Aradori, De Nicolao e Polonara che portano al + 19 la Grissin Bon ( 82-63 ). Le Mans non molla e Lofton e Dozier replicano a Polonara e vedendo i suoi un po rilassati Menetti chiama time out al 6° minuto ( 85-71 ). Finale con Reggio in pieno controllo che porta alla fine una gara che vince meritatamente per 93-82 e che le fa fare un grosso passo in avanti nel girone di Eurocup

Grissin Bon : Aradori 9, Polonara 14 ,Lavrinovic 7 ,Della Valle 20,De Nicolao 5,Pechacek ,Strautins ,Veremeenko 11 ,Silins 9 , Gentile 13 , Mitt. Allenatore Menetti

Le Mans : McKee 4,Dozier 11 ,Lofton 13 ,Konate 9 ,James 14 ,Pitard ,Dally ,Cornelie 7 ,Gelabale 10 ,Amagou 14 ,Fall . Allenatore Kunter

Arbitri : Ozols (LET), Silva (POR), Radojkovic (CRO)

Fotogallery a cura di Roberto Pistilli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy