EUROCUP: Wright e Lockett trascinano Trento contro Nanterre

EUROCUP: Wright e Lockett trascinano Trento contro Nanterre

TRENTO – NANTERRE 70 – 55 (25-18, 11-13, 23-19, 11-5)

Trento coglie un successo fondamentale in casa nella terza giornata di Eurocup, vincendo contro i francesi del Nanterre, raggiungendo così la vetta del girone A. La squadra è stata guidata da un grande Julian Wright, dominante nel secondo tempo e autore di 14 punti alla fine.

L’inizio di partita è caratterizzato da ritmi alti e alcuni errori al tiro: le due squadre si affrontano in velocità e Trento allunga sul 10-5 con le iniziative di tutti i giocatori del suo quintetto. Wright da una parte e Jaiteh dall’altra sono i due giocatori più responsabilizzati, mentre i due falli di Forray dopo 3 minuti costringono Poeta ad un ingresso anticipato sul parquet. Il gioco si sviluppa molto sotto canestro e qualche errore di troppo di Trento in attacco costringe Buscaglia a chiamare time-out sul 14-15 ospite. La squadra di casa reagisce con un 7-0 di parziale che la riporta in vantaggio e un canestro da 3 di Sutton fissa il punteggio sul 25-18 a fine primo quarto. La seconda frazione si apre con pochi canestri e molte palle perse, dovute anche alla frenesia con cui le due squadre stanno giocando. Trento paga alcuni minuti in cui trova con molta difficoltà il canestro e gli ospiti si riportano sul 27 pari a metà periodo grazie ad alcune iniziative vicino al ferro. E’ Lockett a caricarsi la squadra di casa sulle spalle: Trento migliora anche la sua difesa, anche grazie a Pascolo, e riescono a essere più fluidi in attacco: all’intervallo il punteggio è 36-31.

Il terzo quarto si apre con le triple di Forray e Riley: Sutton e Wright per Trento e lo stesso Riley per Nanterre trovano il canestro con regolarità e i padroni di casa trovano il nuovo massimo vantaggio della partita sul 45-36, con gli ospiti costretti a chiamare time-out. Due triple di Invernizzi riducono il divario, ma a questo punto Wright inizia il suo show personale in attacco e, insieme a Lockett e Pascolo, dilata il vantaggio fino al 54-44 a 3 minuti dalla fine del periodo: Nanterre paga le 16 palle perse che impediscono agli ospiti di tornare a contatto. I canestri di Wright e Robinson chiudono la terza frazione sul 59-50 Trento. I canestri di Sutton e Flaccadori, quest’ultimo da 3, entrambi su assist di Wright, dilatano il margine sul +14 casalingo in apertura di quarto periodo. Dopo un paio di minuti in cui entrambe le squadre fanno fatica a segnare, un coast-to-coast di Sutton dà il +15 a Trento. Nanterre non riesce più a segnare e porta a 21 le palle perse complessive, mentre i padroni di casa continuano ad attaccare, in modo tale da poter mantenere un buon vantaggio nei confronti degli avversari. Il canestro di Flaccadori, a pochi secondi dal termine, sigilla la vittoria, che arriva col punteggio di 70-55. Per Trento, molto bene Wright (14), Lockett (13), Pascolo e Sutton (12 a testa). Per Nanterre si salvano Jaiteh (12+10 rimbalzi), Robinson e Riley (10 a testa).

Tabellini

Trento: Poeta, Sanders 1, Pascolo 12, Baldi Rossi 3, Forray 6, Lofberg 2, Flaccadori 7, Sutton 12, Lockett 13, Lechtaler, Wright 14

Nanterre: Mitchell 6, Nzeulie 4, Invernizzi 9, Jaiteh 12 +10 r, Robinson 10, Riley 10, Raposo 2, Greene, Campbell 2, Racine

Fotogallery a cura di Lucia Bortolotti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy