Eurolega, 25°giornata: Olympiacos e Baskonia vincono senza problemi

Eurolega, 25°giornata: Olympiacos e Baskonia vincono senza problemi

Battute nettamente il Budućnost ed il Khimki.

di La Redazione

Budućnost Podgorica – Olympiacos BC 76-89 (21-27, 34-51, 54-73)

Nessun problema per i greci dell’Olympiacos che nella “vicina” trasferta montenegrina espugnano il campo del Budućnost toccando anche il +24 nel terzo quarto (39-63) grazie ad un parziale devastante di 6-24. Ottime le prestazioni di Printezis, Toupane e Milutinov: vittoria importantissima dei greci anche in virtù dello stop di Milano.

Podgorica: Sehovic 8, Cole 10, Clark 9, Bell, Barovic 13, Clarke 9, Jackson 13, Gordic 6, Nikolic 5, Williams 3.

Olympiacos: Weber 7, Williams-Goss 12, Milutinov 15, Vezenkov 12, Papanikolau 3, Printezis 19, Spanoulis 5, Toupane 13, Mantzaris 3, Timma, Bogris, Leday.

Getty Images
Getty Images

Kirolbet Baskonia – Khimki Mosca 104-86 (22-17, 40-41, 78-57)

Nel gruppo a 13 vittorie con Oly o Milano c’è anche il Baskonia (sesto nella classifica avulsa) grazie ad una grande prestazione offensiva contro il Khimki – senza Mickey – che praticamente deve dire addio ai sogni di Playoffs: 38 punti nel terzo periodo, 31 assist totali e con Voigtmann ad un passo dalla tripla doppia. La partita dura 20′, poi il Baskonia scappa via nella terza frazione con un parziale di 16-0 che chiude il match (78-55 al 29′). L’ultimo quarto è solo passerella per i baschi che continuano la rincorsa verso la Final Four che organizzeranno in casa.

Baskonia: Vildoza 12, Voigtmann 16 (9 rimbalzi e 9 assist), Garino 4, Shields 13, Poirier 17 (11 rimbalzi), Diop 11, Janning 13, Huertas 7, Jones, Hilliard 10,

Khimki: Shved 15, Vialtsev 5, Zubkov 9, Thomas 19, Jenkins 3, Monia 9, Crocker 18, Markovic 2, Gubanov 6.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy