EuroLega, 6°giornata: Colpo Barça in Russia! Zalgiris con autorità a Podgorica

EuroLega, 6°giornata: Colpo Barça in Russia! Zalgiris con autorità a Podgorica

Vince in trasferta il Barcelona nonostante un super Shved. Ottima vittoria dello Zalgiris in Montenegro.

di La Redazione

Due i match del tardo pomeriggio in questo venerdì di EuroLega.

Solito copione in quel di Khimki. Alexey Shved contro tutti e purtroppo per i russi, nuovamente perdente. Il russo gioca una gran partita ma non è sufficiente per portare la vittoria al Khimki. Thomas Heurtel gioca una gran partita e guida il Barça al colpo in trasferta. Il francese segna 18 punti, uniti ad 8 assist per una guida eccellente dei catalani. La partita è molto equilibrata sino all’intervallo. Il terzo quarto è cosa dei catalani, che piazzano il parziale decisivo. Molto positivi anche Ante Tomic e Chris Singleton, entrambi vicini alla doppia doppia. Molta fatica per i russi in questo inizio di stagione, troppo dipendenti da Alexey Shved.

KHIMKI MOSCA – FC BARCELONA 80-87 (23-19, 15-19, 21-29, 21-20)

KHIMKI: Shved 27, Bost 9, Crocker 17, Vialtsev 0, Zaytsev 0, Monia 3, Gill 7, Gubanov 0, Zubkov, Jenkins 6, Thomas 9, Mickey 2, All. G. Bartzokas

BARCELLONA: Pangos 8, Ribas, Singleton 16, Hanga 6, Blazic, Heurtel 18, Pustovyi, Oriola 5, Kuric 8, Claver 10, Tomic 12. All. S.Pesic

 

Gettyimages.com
Gettyimages.com

In Montenegro, si ripete lo stesso copione visto poco prima in Russia. Primo tempo equilibrato, parziale decisivo nel terzo quarto da parte degli ospiti che mettono la freccia e si aggiudicano la vittoria. La squadra di Podgorica si aggrappa ad un ottimo Omic, autore di 16 punti e di una presenza importante sotto canestro. Brandon Davies e Kavaliauskas sono i protagonisti principali della fuga dei lituani. Nel terzo quarto la squadra di Jasikevicius allunga sopra la doppia cifra vantaggio, che si manterrà sino al termine della partita. Ottima partita della squadra di Jasi, che nel secondo tempo reagisce ad un primo tempo molle in cui la squadra di casa è riuscita a rimanere sempre a contatto.

BUDUCNOST – ZALGIRIS KAUNAS 60-72 (15-18, 18-15, 15-24, 12-15)

Buducnost: Jackson 5, Sehovic , Ivanovic 3, Clark 9, Barovic 4, Clarke 7, Gordic 9, Omic 16,  Popovic  2, D. Nikolic 3. all. A. Dzikic.

Zalgiris Kaunas: Davies 20, Walton 3, Wolters 10, Walkup , Westermann , Jankunas 7, Birutis , Milaknis 3, White 6, Grigonis 3, Kavaliauskas 12, Ulanovas 8. All. S. Jasikevicius

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy