EUROLEGA, GIR. A: il Khimki cede a Belgrado, la Stella Rossa si avvicina alle top 16

EUROLEGA, GIR. A: il Khimki cede a Belgrado, la Stella Rossa si avvicina alle top 16

www.telegraf.rs

La Stella Rossa Belgrado vince un match fondamentale contro il Khimki Mosca per alimentare le proprie speranze di accesso alle top 16. La squadra serba, dopo un match equilibrato, ha prevalso nell’ultimo minuto di gioco, trionfando infine con il punteggio di 96-91. Per i moscoviti è stato un match point sciupato, ma non dovrebbe compromettere il suo passaggio alla fase successiva.

CRONACA:

Nel primo quarto i padroni di casa dettano subito legge raggiungendo più volte i 10 punti di vantaggio; uno scatto felino dei russi nelle ultime azioni della frazione accorcia il divario fino al 27-26 finale. Nel secondo periodo il Khimki passa in vantaggio, e grazie a Koponen raggiunge il +6 (29-35). Quincy Miller con un terrificante break ridà la leadership del match alla Stella Rossa, tuttavia nel finale Shved e Koponen con due triple permettono agli ospiti di chiudere il primo tempo lungo sul punteggio di 50-53.
Al rientro dagli spogliatoi il Khimki Mosca prova la fuga toccando il +8 (52-60), tuttavia il cuore della squadra campione dell’Adriatic League accorcia nuovamente il distacco nel punteggio; il parziale alla fine del terzo quarto è di 68-69. Miller e Stimac aprono l’ultimo periodo nel migliore dei modi regalando alla loro squadra un vantaggio di 6 punti (75-69); Shved da leader dei suoi riporta i russi in vantaggio sul 77-80 al minuto 36. Lazic e Guduric con le loro giocate danno il “La” all’importante parziale serbo; 88-82 a due minuti dal termine dell’incontro; Shved e Koponen ridanno ulteriore vita alla partita accorciando fino al -1, ma quando manca meno di un giro di lancette alla sirena finale Quincy Miller firma due giocate strepitose: una schiacciata terrificante su rimbalzo offensivo ed una stoppata a dir poco spettacolare su Todorovic. La squadra di casa chiude i conti sigillando il punteggio finale di 96-91.
Proprio Maik Zirbes e Quincy Miller sono stati i top scorer della loro squadra; i due infatti hanno rispettivamente siglato 27 e 25 punti. Ottima prova (finalmente) tra i russi di Alexey Shved, autore di 28 punti (6/7 da due, 4/6 da tre) e 6 assist.

Stella Rossa Belgrado 96 – 91 Khimki Mosca

Stella Rossa: Zirbes 27 + 7rb, Miller 27 + 7rb, Jovic 13 + 6as
Khimki: Shved 28, Koponen 16, Dragic 14

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy