EUROLEGA, GIR. B: Hackett illumina ma non basta, l’Efes espugna il Pireo

EUROLEGA, GIR. B: Hackett illumina ma non basta, l’Efes espugna il Pireo

L’Efes Istanbul trionfa sul prestigioso parquet del Pireo confermandosi seconda del gruppo B di Eurolega proprio alle spalle dell’Olympiacos. I reds, privi di stimoli vista la già matematica certezza del primo posto, sono scesi in campo senza la solita cattiveria agonistica, e contro un avversario come quello di stasera un atteggiamento simile non può non essere punito. Tra le fila dei padroni di casa spicca un Daniel Hackett d’autore in grado di realizzare 19 punti (top scorer del match) in soli 23 minuti di impiego in campo con ottime percentuali al tiro; per l’italiano anche 5 rimbalzi e ben 9 falli subiti. Tra i turchi 13 punti a testa di Saric e Heurtel.

Olympiacos 68 -81 Efes Istanbul

Olympiacos: James 2, Hunter 7, Papapetrou 6, Strawberry 10, Tsairelis, Toliopoulos, Milutinov 2, Mouratos, Printezis 10, Mantzaris 7, Hackett 19, Athinaiou
Efes: Tyus 9, Balbay, Brown 10, Osman 9, Batuk 6, Saric 13, Korkmaz 6, Granger 5, Heurtel 13, Diebler 5, Dunston 5, Duverioglu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy