EUROLEGA, GIR. C: Il Barcellona passeggia sul Pinar. Lawal e Arroyo sugli scudi

EUROLEGA, GIR. C: Il Barcellona passeggia sul Pinar. Lawal e Arroyo sugli scudi

Commenta per primo!
planetadeportes.es

FC BARCELONA LASSA – PINAR KARSIYAKA IZMIR 107-79 ( 26-16; 48-37; 79-57; 107-79  )

Quinto successo di fila per il Barcellona che si ”vendica” dei turchi, unici a riuscire ad infliggere una sconfitta alla truppa di Xavi Pascual. I blaugrana si aggiudicano la sfida del Palau tirando col 76% da 2 punti ed il 46% da 3 in una serata irreale offensivamente. Per il Pinar non basta un Joe Ragland in formato maxi da 26 punti, 7 rimbalzi e 7 assist.

LA CRONACA – Avvio equilibrato con le squadre a cercare il più possibile i propri pivot, con Tomic ed Iverson che rispondevano ”presente” (16-12 al 6′). Il Barça aumentava la pressione difensiva e con le ”vecchie volpi” Navarro e Arroyo prendeva il largo alla prima sirena con il portoricano che mandava a bersaglio due triple (26-16 al 10′). Ancora l’implacabile ex-Galatasaray faceva impazzire il Palau con altri due canestri dai 6,75, e Shane Lawal firmava il massimo vantaggio sul +13 (34-21). Karsiyaka riusciva a ricucire con un break di 2-10 con Gabriel sugli scudi e con la presenza sotto i tabelloni di Gonlum; il Barça, però, era in stato di grazia da oltre l’arco ed Oleson puniva i turchi (41-31 al 17′). Il solo Iverson con 5 punti in fila provava a tenere in piedi il Pinar, ma un ottimo lavoro difensivo in particolare di Satoransky manteneva i catalani in controllo (48-37 all’intervallo). Tanto per cambiare era Carlos Arroyo ad aprire le marcature del secondo tempo con la quinta tripla di giornata, con coach Sarica che affidava la reazione al giovane Sipahi, che smazzava assist e segnava i primi punti della sua serata, ma in una sfida generazionale Juan Carlos Navarro trovava finalmente una partita delle sue e siglava il massimo vantaggio blaugrana (65-49 al 25′); il Barça iniziava poi anche a difendere e il Pinar sembrava mollare (79-57 al 30′).  L’ultimo quarto serviva semplicemente per svuotare le panchine e decretare punteggio e statistiche finali. Il Barcellona sembra ormai aver preso in mano il girone dopo un inizio altalenante, mentre i campioni di Turchia dovranno sudarsi il passaggio (possibile) alle Top 16, a partire dalla prossima settimana.

Fc Barcelona Lassa: Lawal 19, Arroyo 18, Tomic 16

Pinar Karsiyaka Izmir: Ragland 26,  Sipahi 13, Gabriel 10

CLASSIFICA

Barcelona Lassa 5-1

Lokomotiv Kuban Krasnodar 4-1

Zalgiris Kaunas 3-3

Panathinaikos Athens 2-3

Pinar Karsiyaka Izmir 2-4

Stelmet Zielona Gora 1-5

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy