EUROLEGA, GIR. C: Stelmet da favola, il Lokomotiv Kuban cade tra le mura amiche

EUROLEGA, GIR. C: Stelmet da favola, il Lokomotiv Kuban cade tra le mura amiche

www.przegladsportowy.pl

Colpo esterno notevole dello Stelmet Zielona Gora; i polacchi guidati dal solito talento di Mateusz Ponitka hanno sconfitto il Lokomotiv Kuban (già qualificato) in terreno russo. Per lo Stelmet questa prestigiosa vittoria rischia di essere inutile visto che per il passaggio alle top 16 sarebbe necessario vincere le prossime due partite sperando in un due sconfitte del Panathinaikos.

CRONACA:

Lo Stelmet parte subito alla grande raggiungendo presto i 10 punti di vantaggio sul 8-18. Ponitka e Szewczyk con due triple fissano il punteggio sul 13-24 alla fine del primo periodo. Nel secondo quarto prosegue il monologo polacco: Zielona Gora con le riserve in campo domina in lungo e in largo raggiungendo un massimo vantaggio di 15 punti. Il parziale al termine del primo tempo lungo è di 27-40. Borovnjak, Ponitka e Szewczyk inaugurano il terzo periodo sulla falsa riga dei primi due: break di 2-9 e vantaggio di ben 20 punti (29-49). Claver e Draper sul finire del quarto accennano un timido tentativo di rimonta, ma il divario tra le due formazioni al minuto 30 è ancora abbastanza ampio (38-52). Imprecisione offensiva abbinata a difese arcigne non permette di aggiornare il tabellone per ben 3 minuti dell’ultimo quarto; Gruszecki e Bost allungando fino al +18 danno l’impressione di aver chiuso la partita, ed in effetti il Lokomotiv nel resto dell’incontro non riuscirà ad oltrepassare la soglia dei 10 punti di scarto. Il risultato finale è di 51-66, onore ad un orgoglioso Stelmet che, forse, avrebbe meritato maggior fortuna in questa spedizione nell’Europa che conta. Doppia doppia da 11 punti e 11 rimbalzi per il giovane Mateusz Ponitka, una delle grandi rivelazioni di questa Eurolega.

Lokomotiv Kuban 51 – 66 Stelmet Zielona Gora

Lokomotiv: Singleton 11, Claver 10
Stelmet: Ponitka 11 + 11rb, Borovnjak 11, Bost 11

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy