EUROLEGA, GIR. D: Sassari incanta, ma non basta. Vince il Cska Mosca

EUROLEGA, GIR. D: Sassari incanta, ma non basta. Vince il Cska Mosca

Commenta per primo!

Inizia con una sconfitta, certamente preventivata, l’avventura di coach Calvani alla guida della Dinamo Sassari. I campioni d’Italia inciampano per la 7° volta, in altrettante partite, in una sconfitta sul difficile campo di Mosca contro il CSKA. Certamente la miglior Sassari mai vista quest’anno in Eurolega, trascinata da un Logan sontuoso che mantiene fino all’ultimo possesso la sua squadra vicina ai russi che chiudono la contesa con il solito Teodosic implacabile dai 6,75 solo nei secondi finali chiudendo il match sul 93-87.
La partita odierna sancisce la matematica eliminazione di Sassari dalla massima competizione, ma regala a Calvani la consapevolezza di avere tra le mani una squadra che può ancora dire la sua in Eurocup e soprattutto in campionato dove già domenica affronterà l’esame esterno a Capo d’Orlando.
Una Dinamo diversa certamente, ma ancora da rodare con gli schemi di uno coach nuovo, ma voglioso di mettere in mostra il suo gioco fatto di grande intensità difensiva, gia ammirata oggi nel parquet russo.
Dopo due quarti e mezzo giocati alla pari il CSKA prova la prima fuga nel terzo periodo quando riesce a chiudere sul 70-58, ma Sassari mai doma riesce a rientrare e pareggiare sull’82 pari grazie alle magie del professor Logan e di Haynes supportarti da un grande Eyenga. Per i russi il migliore, manco a dirlo, il solito Teodosic che con 21 punti è l’MVP del match assistito manco a dirlo da De Colo, Higgins e Kubanov.

Cska Mosca 93 – Dinamo Sassari 87

Parziali: 25-26; 25-19; 20-13; 23-29.

Progressivi: 25-26; 50-45; 70-58; 93-87.

Cska Mosca
De Colo 17, Teodosic 21, Fridzon 7, Nichols 9, Jackson, Korobkov 6, Kravtsov 1, Vorontsevich 5, Higgins 11, Kutbanov 10, Hines 6.
Coach Dimitris Itoudis.

Dinamo Banco di Sardegna Sassari
Haynes 14, Petway 8, Logan 21, Formenti 3, Devecchi 2, Pellegrino, Marconato, Sacchetti 6, Stipcevic 4, Eyenga 19, Varnado 10.
Coach Marco Calvani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy