EuroLega: Spanoulis e la difesa piegano uno spento Barcellona

EuroLega: Spanoulis e la difesa piegano uno spento Barcellona

Ai padroni di casa bastano 59 punti per avere ragione dei blaugrana, condizionati dalle troppe palle perse e dalla serata no del suo pacchetto guardie

Commenta per primo!

OLYMPIACOS PIRAEUS  59 – 52  FC BARCELONA LASSA  (21-16, 11-9, 17-13, 10-14)

Niente ritorno vittorioso ad Atene per coach Bartzokas: l’Olympiacos batte il Barcellona e raggiunge proprio i catalani a quota 4 vittorie. In una partita caratterizzata da basse percentuali su ambo i lati, a fare la differenza sono state le troppe palle perse degli ospiti (12 solo nel primo tempo), che hanno permesso a Printezis e compagni di scavare il solco e poi mantenerlo fino a fine partita. Il migliore dei greci è, ancora una volta Vassilis Spanoulis: il capitano, che proprio in serata ha raggiunto il traguardo dei 1000 assist in Eurolega, chiude con 15 punti e 6 assist ed una presenza importante in tutti i momenti chiave del match.

Serata tremenda invece per i tiratori blaugrana: Rice, Koponen e Oleson combinano un 6/29 dal campo che spiega in larga parte il risultato. Non bastano la miglior prova stagionale di Holmes (13 pt, 19 val) e la solidità di Dorsey (9 pt, 7 rb) per portare a casa la vittoria.

a breve l’articolo completo

OLYMPIACOS: Spanoulis 15, Green 9, Papapetrou 8

BARCELONA: Holmes 13, Rice 11, Dorsey 9

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy