EUROLEGA, TOP 16: Fenerbahce corsaro a Krasnodar. Playoff agguantati!

EUROLEGA, TOP 16: Fenerbahce corsaro a Krasnodar. Playoff agguantati!

Con una tripla a 46″ dall’ultima sirena di Bobby Dixon il Fenerbahce si aggiudica il big match di giornata contro Kuban e stacca il pass per i playoff

Il Fenerbahce rialza subito la testa dopo la sconfitta di Atene e, battendo 55-52 la sorpresa Lokomotiv Kuban, stacca il pass per i playoff. “Hombre del partido” l’ex Treviso e Brindisi Bobby Dixon, autore a 46″ dalla fine del match della bomba che ha regalato i due punti pesantissimi ai turchi. Molto bene anche Bogdanovic, autore di 17 punti e 6 rimbalzi e Gigi Datome che in una serata dai bassi punteggi ha messo ha referto 10 punti.

Gara di grande intensità ma dalle percentuali bassissime (26,5% dal campo per Kuban e 33 per il Fenerbahce che perde anche 14 palloni) in cui i padroni di casa si sono trovati ad inseguire per gran parte del match dopo aver subito un parziale di 13-5 a cavallo tra primo e secondo tempo ispirato dalle giocate di Bogdanovic. I turchi però non sono mai riusciti a scappare, rallentando molto la fluidità e la velocità dell’attacco e cestinando troppi palloni. Nonostante il bel gioco sia mancato però, ci ha pensato il pathos a rendere il match avvincente ed in particolare il suo finale: a 46″ dalla fine, infatti, Bobby Dixon ha scagliato una tripla pazzesca che ha accarezzato la retina certificando il sorpasso degli uomini di Obradovic (54 a 52) che hanno poi chiuso definitivamente i conti con l’uno su due ai liberi di Datome.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy