EUROLEGA, TOP 16, GIR.F: Vitoria vince e costringe Milano ad un miracolo

EUROLEGA, TOP 16, GIR.F: Vitoria vince e costringe Milano ad un miracolo

mikejameshoops.com

E’ successo proprio quello che non doveva succedere; il Laboral Kutxa, con una prova superba, ha dominato il Fenerbahce, costringendo così l’Olimpia Milano a compiere un’autentica impresa ad Istanbul dove dovrà vincere di 11 punti sperando poi nella sconfitta del Laboral nella prossima gara contro Malaga, e, ancor più improbabile, nella vittoria dell’Efes contro il Fenerbache, oltre che ovviamente nel proprio successo contro i russi del CSKA.
Partono subito forte gli spagnoli, che con i punti di San Emeterio e Caseur spiazzano la banda Obradovic chiudendo il primo quarto con il punteggio di 21-14. Nella seconda frazione non calano di intensità i baschi, che con un altro bel parziale riescono a congelare il punteggio all’intervallo sul 42-29.
Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa sembrano non cedere neanche un centimetro: alla terza sirena il tabellone recita 61-47. Sono solo ordinaria amministrazione gli ultimi 10 minuti per gli iberici, in grado di superare i turchi del Fenerbache con un netto 93-76. Top scorer dell’incontro è Mike James; molto bene Fabien Causeur con 15 punti. Tra le fila turche 17 punti per Nemanja Bjelica.

Laboral Kutxa 93 – 76 Fenerbache

Laboral Kutxa: James 19, San Emeterio 15, Causeur 15
Fenerbache: Bjelica 17, Vesely 13, Bogdanovic 11

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy