EUROLEGA, TOP 16: il Barca passa con enorme fatica a Kaunas

EUROLEGA, TOP 16: il Barca passa con enorme fatica a Kaunas

Il Barcellona non gioca una grandissima partita, ma alla fine, grazie a un Ribas in grande spolvero, riesce a conquistare una vittoria che vale l’accesso ai playoff.

Non è stata una prestazione di altissimo livello quella del Barcellona sul campo dello Zalgiris Kaunas, ma con un buon secondo tempo caratterizzato dalle triple di Pau Ribas e la doppia doppia di Dorsey, riesce ad avere la meglio sui lituani che, nonostante l’impossibilità matematica di passare il turno, hanno lottato fino alla fine. La vittoria di questa sera vale il terzo posto finale nel girone ai catalani

LA CRONACA – L’avvio di partita presenta un ritmo molto abbastanza alto grazie a uno Zalgiris che, nonostante il fatto di essere già eliminato, vuole lo stesso rendere difficile la vita ai catalani. A un certo punto gli attacchi si inceppano un po’ e l’equilibrio continua a farla da padrone finché Seibutis in contropiede non porta i lituani a +5 sul 10-5. Dopo il timeout voluto dagli ospiti lo Zalgiris doppia gli avversari sul 14-7 con relativa facilità, ma la presenza sotto il tabellone avversario di Dorsey consente al Barca di annullare il tentativo di fuga dei padroni di casa. Il fallo antisportivo subito da Dorsey regala agli ospiti i punti necessari per portare il punteggio sul 14-14. Alla fine del primo quarto c’è perfetta parità sul 16-16.

Randle apre le marcature del secondo quarto, ma il punteggio resta non altissimo. L’attacco blaugrana è più fluido in questa fase, ma la partita continua a scorrere sui binari dell’equilibri. Il gioco da tre punti di Ulanovas regala allo Zalgiris il nuovo +5 (25-20), ma Navarro risponde immediatamente con una tripla. In questa fase ‘’Re Juan Carlos’’ è un problema per lo Zalgiris che però riesce a tenere la partita in controllo grazie al’incostanza degli avversari. Il Barcellona fa enorme fatica a prendersi tiri puliti in area e i lituani riescono a chiudere il primo tempo avanti per 34-28.

Bisogna aspettare quasi tre minuti per vedere la tripla di Navarro che rappresenta il primo canestro del secondo tempo. La partita non è bellissima e il Barcellona non ha l’atteggiamento di una grande squadra che rischia l’esclusione dai playoff di Eurolega, mentre lo Zalgiris gioca una partita attenta senza aver nulla da perdere. Il gioco da tre punti di Satoransky porta il Barca in vantaggio sul 38-37 quando mancano poco meno di cinque minuti alla fine del terzo quarto, ma non dura a lungo a causa delle difficoltà offensive dei catalani. Il 5-0 di parziale blaugrana firmato dal duo Abrines-Ribas spinge la panchina lituana a chiedere un timeout al rientro del quale il Barca cerca di dare la spallata decisiva all’incontro con un ottimo Pau Ribas, ma qualche errore di troppo glielo impedisce. Alla fine del terzo periodo il Barcellona conduce per 49-48.

L’attacco blaugrana cresce in avvio di quarto finale, ma non abbastanza per chiudere la partita. La tripla di Ribas porta il Barca a +6 (58-52), ma lo Zalgiris ripaga immediatamente con la stessa moneta gli avversari. In questa fase lo scarto tra le due compagini oscilla sempre tra i quattro e i sei punti. Jankunas raggiunge i quattrocento rimbalzi offensivi e il suo Zalgiris resta lì a mettere pressione al Barcellona che arriva all’ultimo minuto sopra di soli quattro punti. La tripla di Ribas porta il punteggio sul 64-57 e spinge la panchina lituana a chiedere timeout. Al rientro in campo Abrines ruba palla e si invola in contropiede spingendo i suoi verso la vittoria. Il Barca vince per 66-59.

 

ZALGIRIS KAUNAS 59-66 BARCELLONA (16-16; 34-28; )

Zalgiris Kaunas: Randle 6, Vene 4, Lekavicius, Seibutis 10, Motum 4, Jankunas 11, Vougioukas 4, Sajus, Likpevicius, Vecvagars 13, Hanlas, Ulanovas 7

Barcellona: Doellman 5, Dorsey 12, Ribas 14, Abrines 6, Navarro 8, Satoransky 8, Vezenkov, Samuels, Oleson, Arroyo 4, Perperoglou 5, Tomic 2

 

CLASSIFICA

CSKA Mosca 9-4

Laboral Kutxa 9-4

Barcellona 8-6

Khimki Mosca 7-6

Real Madrid 6-7

Bamberg 6-7

Olympiakos 6-7

Zalgiris Kaunas 2-12

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy