EUROLEGA, Top 16: la doppia doppia di Melli demolisce lo Zalgiris

EUROLEGA, Top 16: la doppia doppia di Melli demolisce lo Zalgiris

BROSE BASKETS 96-63 ZALGIRIS KAUNAS (24-13; 49-29; 71-52)

Si è appena conclusa la sfida tra Bamberg e Zalgiris Kaunas, sfida che non ha avuto quasi mai storia: infatti, i tedeschi di coach Trinchieri hanno dominato in lungo e largo il match dimostrando la loro assoluta superiorità rispetto all’avversario. Da segnalare la doppia doppia del nostro Nicolò Melli co 15 pt e 10 rimbalzi, mentre Zisis ne manda a referto 18 con 5 assist.

LA CRONACA – L’avvio di partita, pur non essendo caratterizzato da grande prolificità offensiva, è tutta di marca Bamberg: infatti, i ragazzi di coach Trinchieri, con un discreto Wanamaker, partono con un 8-0 di parziale che spingono la panchina lituana a chiedere timeout dopo circa metà quarto. Al ritorno in campo, Ulanovas segna il primo canestro dei suoi, seguito dalle triple di Kalnietis e Melli che si annullano a vicenda. In questa fase di partita i tedeschi trovano punti molto importanti da Niccolò Melli che trascina i suoi fino alla doppia cifra di vantaggio sul 22-11 siglato dal palleggio arresto e tiro di Zisis. Il finale di quarto vede i padroni di casa in vantaggio per 24-13.

I primi minuti del secondo quarto vedono il Bamberg allungare fino al +16 (33-27) grazie ai punti di Zisis che punisce più volte la difesa lituana. L’attacco dello Zalgiris fa davvero un’enorme fatica e il Bamberg ha così vita abbastanza facile verso il ventello di vantaggio che viene raggiunto con il contropiede di Nicolò Melli che vale il +21 sul 44-23. All’intervallo lungo il Bamberg conduce per 49-29.

Il terzo quarto è aperto dal canestro di Zisis che porta a +22 (51-29), ma lasquadra ospite non lascia andare via la partita e prova quanto meno a ridurre lo scarto. Lo Zalgiris arriva più volte fino al -14, ma il Bamberg non si fa intimorire e verso la fine del quarto ritrova il +20 sul 69-49. Alla fine del terzo quarto il Bamberg conduce per 71-52.

Il quarto quarto è utile solamente per le statistiche poiché diciannove punti di scarto sono davvero troppi da recuperare in soli dieci minuti. I tedeschi aprono l’ultima frazione con un parziale di 7-0 che porta il suo vantaggio addirittura a +26 sul 78-52, ma non dura molto poiché il margine tra le due squadre torna intorno ai venti punti. Il Bamberg non cala assolutamente di intensità e alla fine vince per 96-63.

BROSE BASKETS: Zisis 18, Melli 15 + 10 rimbalzi, Miller 13

ZALGIRIS KAUNAS: Hanlan 17, Vougioukas 12, Motum 9

CLASSIFICA

Olympiacos 2-0

Brose Baskets 1-1

Laboral Kutxa 1-1

CSKA Mosca 1-1

Barcellona 1-1

Real Madrid 1-1

Khimki Mosca 1-1

Zalgiris Kaunas 0-2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy