FIBA Europe Cup, F4: Chalon-Varese, la voce dei protagonisti

I due capitani e i due coach presentano la semifinale che vedrà in campo Chalon e Varese alle 18.30 di oggi.

Daniele Cavaliero, Openjobmetis Varese:

“Prima di partire il nostro coach ci ha fatto alzare gli occhi per vedere tutte le bandiere e i titoli conquistati da Varese durante la sua storia. L’ultimo successo europeo risale al 1980 e per noi far parte di queste Final Four per vincerle significa tutto. ”

Paolo Moretti, Openjobmetis Varese Head Coach:

“Siamo molto soddisfatti di essere qui e di aver colto questo traguardo. Fino a dicembre la nostra stagione è stata molto complessa, poi a gennaio ci siamo ripresi fisicamente e psicologicamente e adesso siamo qui pronti a combattere contro la squadra di casa. Siamo pronti”

Ilian Evtimov, Elan Chalon:

“La semifinale è molto importante non solo per il team, ma per tutta la città, specialmente per tutta la Francia. Rappresentiamo la nostra nazione nella nostra città e vogliamo farlo nel migliore dei modi. Purtroppo nel 2012 siamo stati sconfitti dal Besiktas in finale di EuroChallenge, ma ora abbiamo la possibilità di rifarci”

Jean Denys Choulet, Elan Chalon Head Coach:

“Siamo felici di essere qui, nessuno si aspettava di essere in questa situazione ma stiamo disputando un’ottima stagione. Abbiamo la giusta chimica, abbiamo molti buoni giocatori e giochiamo bene insieme. E sono anche contento di aver quel piccolo vantaggio che ci sarà dato dal giocare in casa questa manifestazione.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy