FIBA Europe Cup, F4: straordinaria Varese, è finale. Chalon va k.o.

Grande impresa della Openjobmetis, che si è guadagnata la possibilità di disputare la finale della competizione al termine di una partita in cui ha dimostrato di essere la squadra più compatta in campo. Ora si attende l’avversario di domenica.

Cavaliero fa festa sotto al settore biancorosso

La Openjobmetis Varese, impegnata contro Chalon nella prima semifinale delle Final Four di FIBA Europe Cup, gioca una partita di grande qualità contro la squadra francese. In una gara con tanti parziali a favore di entrambe le compagini, a testimonianza della forza e dell’equilibrio in campo, è stato decisivo l’ultimo quarto, in cui la squadra italiana ha creato l’allungo decisivo. L’MVP della partita è stato Brandon Davies, autore di 17 punti e 5 rimbalzi.

1° TEMPO: La squadra di Moretti inizia subito forte nella gara, imponendo fin da subito il suo ritmo e trovando ottime soluzioni da tutti i giocatori impiegati. I francesi riescono a rimanere a contatto, mettendo la testa avanti in poche occasioni (12-13 dopo 4 minuti) prima di un nuovo break della squadra italiana. Dal 20-18, negli ultimi minuti della prima frazione la Openjobmetis apre un parziale di 11-5 che vale il +8: due liberi di Booker fissano il punteggio sul 31-25 dopo i primi 10 minuti di gioco. Anche in apertura di secondo periodo Davies si conferma un rebus per la difesa francese e il margine tra le due squadre continua ad oscillare tra i 3 e i 5 punti: un parziale aperto di Chalon porta però al nuovo vantaggio sul 39-36 a metà del secondo quarto. Varese ora è in un momento di grande difficoltà sui due lati del campo e soffre l’onda d’urto dei francesi che provano a scappare: Moretti decide di interrompere il gioco per fermare l’inerzia negativa nella sfida. Un ulteriore 8-0 per l’Elan in uscita dal time-out, firmato da Hazell e da due triple di Roberson, porta i francesi sul 51-38 a due minuti dall’intervallo. Nel momento più difficile della gara, la Openjobmetis mette a segno un eccellente break di 10-0 aperto da Wayns e chiuso da Wright che la riporta a contatto, prima che un canestro di Booker chiuda la frazione: il punteggio dice 53-48 Chalon al termine del primo tempo.

2° TEMPO: Il terzo parziale si apre con una nuova partenza sprint di Varese: break di 7-0 in 2 minuti e nuovo sorpasso della Openjobmetis, che allunga fino al 59-53 con un’altra tripla di Kuksiks ed un libero di Kangur. L’Elan si affida alle giocate di un grande Booker per rimanere a contatto nella gara: la squadra di Moretti continua a mantenere un buon margine grazie alle iniziative corali in attacco. I canestri di Hazell, Campani e Cavaliero chiudono il terzo periodo con il punteggio di 70-64 per Varese. Due triple di Wayns e un canestro di Cavaliero aprono l’ultima frazione: il tabellone recita 78-64 e Chalon ora appare in difficoltà e al massimo svantaggio in assoluto. I francesi provano a reagire guidati dal solito Hazell, riducendo il gap a 9 punti a 5 minuti dalla fine: la Openjobmetis non si scompone e mantiene un margine di sicurezza per arrivare ai minuti finali. L’Elan non rinuncia a giocare e, con una tripla di Kalinoski, si riporta a -5 a 1 minuto dalla fine: 5 punti di Wayns scacciano la paura e regalano la finale alla squadra di Moretti, con il punteggio di 91-82. Per Varese, oltre a Davies (17), molto bene anche Wayns, Kuksiks (17 a testa) e Campani (15), mentre per Chalon i migliori sono stati Booker (16+11 rimbalzi), Hazell (19) e Roberson (12).

MVP Basketinside.com: Brandon Davies (17 punti e 5 rimbalzi)

OPENJOBMETIS VARESE – ELAN CHALON 91 – 82 (31-25, 17-28, 22-11, 21-18)

OPENJOBMETIS VARESE: Davies 17, Wayns 17, Varanauskas n.e., Testa n.e., Cavaliero 8, Wright 12, Campani 15, Kangur 3, Rossi n.e., Ferrero 2, Pietrini n.e., Kuksiks 17

ELAN CHALON: Kalinoski 11, Hazell 19, Michineau 7, Bouteille, Gradit n.e., Lessort 7, Evtimov 2, Abd. Ndoye n.e., Roberson 12, Ass. Ndoye n.e., Booker 16+11 rimbalzi, Brownlee 8

Fotogallery a cura di Gianluca Bertoni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy