FIBA Europe Cup: Varese cade in Svezia, la spuntano i Kings di Sodertalje

FIBA Europe Cup: Varese cade in Svezia, la spuntano i Kings di Sodertalje

Commenta per primo!

Nulla da fare per la Pallacanestro Openjobmetis Varese che, nonostante un ottimo recupero durato tutto il match, cede sul parquet del Södertälje per 90 a 86 in occasione della terza giornata del girone C di FIBA Europe Cup.

L’inizio del match è tutto dei padroni di casa che grazie ai canestri di Pita e Czerapowicz si portano nettamente in vantaggio sul 10 a 0. Il timeout di coach Moretti scuote i biancorossi che, dopo aver subìto il 12 a 0, si sbloccano con un 2+1 di Kuksiks. Seguono i canestri di Cavaliero, Thompson, Davies e Galloway che, però, non bastano a limitare la precisione al tiro dei ragazzi di Bosnic che chiudono in vantaggio (28-13) i primi dieci minuti del match.
Faye prova a suonare la carica per i suoi in apertura di secondo periodo, ma Södertälje mantiene alte le percentuali della sua partita e Varese, nonostante le triple di Cavaliero, rimane ancora troppo distante per un aggancio. Il canestro di Ukic a 1:31 dall’intervallo lungo vale il -11 biancorosso (47-36), ma l’ennesima tripla di serata di Czerapowicz e il gioco da 3 punti di Bizaca spengono le speranze di recupero di Molinaro e compagni che al 20? sono ancora costretti ad inseguire: 53-38.

Al rientro sul parquet la Openjobmetis cambia marcia serrando le maglie in difesa e colpendo in zona offensiva con Faye che porta i suoi sul -9 (57-48). I padroni di casa allora reagiscono col trio Bowlin-Bizaca-Anderson autori del parziale che vale il 64-51 del 27? e che costringe Moretti a chiamare timeout. La ramanzina del tecnico varesino produce la bomba di Kuksiks che, a sua volta, scatena la nuova reazione di Södertälje che al 30? è ancora sul +10 (71-61).
Galloway e Cavaliero annullano il canestro di Czerapowicz e portano Varese sul -8 (73-65) ad inizio di ultimo quarto, ma la vera scossa arriva a 2? dalla fine con l’antisportivo fischiato a Bowlin ai danni di Ukic: Varese lo sfrutta bene con il croato e, successivamente, con Galloway e Faye che confezionano il -1 (82-81). Nemmeno questo, però, basta alla Openjobmetis che alla fine cede con il risultato di 90 a 86.

Sodertalje Kings 90 – 86 Varese

Kings: Johansson, Pita 7, Lejasmeiers 12, Bizaca 29, Ramstedt, Bowlin 8, Joseph 2, Spires, Sjolin, Anderson 2, Czerapowicz 30
Varese: Davies 14, Faye 12, Ukic 7, Molinaro 1, Cavaliero 10, Campani 6, Ferrero, Pietrini, Kuksiks 18, Thompson 4, Galloway 14

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy