FIBA Europe Cup: Varese schianta Anversa e conquista le Final Four

FIBA Europe Cup: Varese schianta Anversa e conquista le Final Four

Dopo 31 anni Varese torna a disputare una semifinale di una competizione continentale

Era dal lontano 1985 che Varese (ai tempi “CiaoCrem”) non si spingeva così lontano in una competizione europea. 31 anni fa si parlava della Coppa Korac (poi persa in finale), ora la Openjobmetis si guadagna con merito le Final Four di FIBA Europe Cup dove ad attenderla, il 29 Aprile, ci sarà Chalon. In un caldo PalaWhirlpool (come mai in questa competizione), i biancorossi impiegano solo un quarto per scardinare la difesa dei Belgi, scappando a +15 nel secondo periodo e consolidando il vantaggio nel terzo, tanto da far risultare l’ultimo periodo soltanto una passerella che la porta diritta verso l’epilogo della manifestazione.

CRONACA

1° TEMPO: In un’atmosfera sicuramente più calda rispetto agli standard del mercoledì sera, le due squadre si alternano al comando del match, con Wayns e Smith a guidare le rispettive compagini (16-16 al 6’). I 10 punti del play di Varese e i 4 consecutivi di Campani rompono la parità e lanciano l’OJM a +8 di fine quarto (29-21 al 9’). I biancorossi attaccano e lo fanno con convinzione, tanto che dopo 1 minuto e 10 secondi Anversa ha già speso i 4 falli di squadra entrando nel bonus (33-21 al 12’). Coach Faus prova allora la zona, che ha i suoi frutti e fa rientrare gli ospiti a -9, ma la terza tripla di Wayns ridà il +14 a Varese (48-34 al 18’) fino al +15 di fine primo tempo (55-40 al 20’).

2° TEMPO: Il secondo tempo inizia con il 4° fallo sia di Campani che di Davies, ma Varese non si scompone e mantiene i 15 punti di vantaggio poi la tripla di Kuksiks fa esplodere il PalaWhirlpool (62-44 al 24’). Ferrero e Campani mettono la cigliegina sulla torta e la Openjobmetis vola a +20 a fine terzo quarto (84-64 al 30’). Tutto il resto è… gioia (magari ad eccezione degli ultimi due minuti…).

MVP Basketinside: Maalik Wayns (23 punti di cui 19 nel primo tempo)

OPENJOBMETIS VARESE – ANTWERP GIANTS ANVERSA 105-93 (29-21, 55-40, 84-64)

Varese: Davies 10 (2/5), Wayns 23 (7/9, 3/4), Varanauskas 1 (0/1 da 3), Testa (0/1), Cavaliero (0/2), Wright 18 (5/6, 1/1), Campani 16 (5/5), Kangur 6 (1/3, 0/1), Ferrero 17 (3/3, 2/4), Pietrini ne, Kuksiks 14 (0/1, 4/9). Allenatore:Moretti.
Anversa: Kanda-Kanyinda 6 (3/3, 0/2), Waldow 17 (7/9), Smith 26 (7/7, 3/4), McKinney 11 (0/3, 3/3), Vervoort (0/1 da 3), Mwema 8 (1/2, 1/2), Schoepen 6 (2/2, 0/1), Vaughn 6 (2/6, 0/3), Marchant 8 (3/7, 0/1), Scott 5 (1/3, 1/4), Langford.Allenatore: Moors.
Arbitri: Mogulkoc, Marques, Larroca.

Fotogallery a cura di Gianluca Bertoni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy