Giocatori ACB, evitato lo sciopero, domani partono le trattative

Giocatori ACB, evitato lo sciopero, domani partono le trattative

Commenta per primo!

Dopo una riunione fiume di quasi 12 ore presso il Consejo Superior de Deportes, che sembrava non avesse portato ad alcun risultato, è stato scongiurato proprio all’ultimo lo sciopero minacciato dai giocatori della ACB. Oggi si scenderà dunque regolarmente in campo per i quarti di finale della Liga Endesa (Blusens-Real Madrid, Bilbao-Barcelona, Gran Canaria-Baskonia e CAI-Valencia).

Come infatti riporta il sito web del quotidiano “El Muindo”, alle 20:53 ricalcando una flash dell’agenzia di stampa EFE,sarebbe stato trovato l’accordo tra la ACB stessa ed il sindacato dei giocatori spagnoli, la Asociación de Baloncestistas Españoles (ABP), .

Il nodo più grande tra i diversi da risolvere nelle trattative (che partiranno giò da domani con la mediazione di Miguel Cardenal, Segretario di Stato per lo Sport), sarà quello relativo al finanziamento del sindacato da parte della ACB che fino agli anni passati contribuiva per 475.000 euro circa. Ora l’accordo dovrebbe essere di 275.000 euro.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy