Il car sharing, la nuova sfida di Linas Kleiza

Il car sharing, la nuova sfida di Linas Kleiza

Il lituano, che non ha mai annunciato il suo ritiro, pensa già ad una vita da imprenditore una volta terminata la sua carriera.

Le ultime apparizioni su un campo di pallacanestro risalgono alle gare di playoff disputate con la maglia dell’Olimpia Milano nella stagione 2014/15, poi Linas Kleiza non ha più giocato a causa dei numerosi infortuni che lo hanno accompagnato nel corso della carriera, in particolare quelli al ginocchio.

In estate l’ennesima operazione, con il giocatore, per anni simbolo anche della propria Nazionale, che non ha ancora ufficialmente annunciato il proprio ritiro anche se si sta muovendo in un’altra direzione: come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, Kleiza ha inaugurato la sua nuova azienda, chiamata Baltic arrow. Si tratta di un’azienda di car sharing, che si occuperà di noleggio e scambio di auto con metodi innovativi, che secondo Kleiza avrà grande successo.

Al momento ci sono 4 dipendenti che lavorano per la start-up: il lituano potrebbe tornare a giocare se trovasse la giusta occasione, ma per il futuro ha già trovato la sua strada, sarà imprenditore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy