Il n.1 del CIO in Europa: “La FIBA ha deciso in modo giusto, la sosterremo al 100%”

Il n.1 del CIO in Europa: “La FIBA ha deciso in modo giusto, la sosterremo al 100%”

Patrick Hickey, presidente del Comitato olimpico europeo, supporta al 100% la decisione della FIBA relativa all’esclusione di 8 squadre nazionali di Eurobasket 2017 (Spagna, Russia, Serbia e le balcaniche), minacciando l’estensione del provvedimento ad altre 6 realtà (tra cui l’Italia), in cui alcuni club hanno sottoscritto accordi per partecipare all’Eurocup.

Commenta per primo!

Patrick Hickey, presidente del Comitato olimpico europeo, supporta al 100% la decisione della FIBA relativa all’esclusione di 8 squadre nazionali di Eurobasket 2017 (Spagna, Russia, Serbia e le balcaniche), minacciando l’estensione del provvedimento ad altre 6 realtà (tra cui l’Italia), in cui alcuni club hanno sottoscritto accordi per partecipare all’Eurocup.

“C’è una necessità di fermare le aziende private dal tentativo di prendere in consegna lo sport”, dichiara Hickey ai colleghi di insidethegames.biz, “se non lo faremo subito sarà il caos. Non si poteva continuare ad ignorare la situazione, correvamo il rischi di una deriva per cui i privati sarebbero sul punto di creare un’alternativa alle Olimpiadi. La FIBA ha intrapreso un’azione assolutamente corretta, noi la sosterremo fino in fondo “.

Resta ora da vedere se questa posizione significa che se FIBA decidesse di chiedere l’esclusione delle nazionali “colpevoli” da Olimpiadi e pre-olimpici, il Comitato Olimpico Internazionale accetti la richiesta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy