Il Pana a un passo dal titolo: Olympiakos battuto!

Il Pana a un passo dal titolo: Olympiakos battuto!

Commenta per primo!

 

Come in gara 1, sono gli ospiti a partire forte prendendo il comando e portandosi avanti di 7 lunghezze (2-9). Gli ospiti  mantengono il vantaggio e lo incrementa fino al +9 grazie al dominio a rimbalzo nel primo periodo e a un gioco più fluido rispetto ai padroni di casa, chiudendo il primo quarto sul 12-19.

Obradovic riesce a trovare gli equilibri giusti e grazie al talento di Nicholas e Diamantidis, il Pana riporta la partita in parità grazie a 2 punti di Tsartsaris dalla lunetta. (22-22). I padroni di casa non trovano più il canestro e Spanoulis e co. si riportano avanti di 8 lunghezze, prima che Diamantidis fissasse il risultato al 20esimo sul 37-43.

Al rientro dalla pausa lunga, la carica dell’OAKA si fa sentire e il Pana è molto più continuo in attacco e il solito Diamantidis firma il sorpasso sul 50-49. Gli ospiti faticano a trovare il canestro e i “verdi” sfruttano: la tripla di Fotsis segna il +5, ridotto prima della sirena dalla tripla di Papaloukas a 2 punti di gap.

Bouroussis pareggia i conti, Batiste schiaccia e la partita subisce una svolta con il fallo antisportivo di Spanoulis. Da questo momento in poi è solo Pana: ancora Batiste porta i suoi sul +7 (67-60) e successivamente Sato mette anche la sua firma (70-62). Il Pana domina e inizia a gestire aumentando il suo vantaggio: alla sirena è 78-66.

MVP: Batiste – si fa spazio sotto le plance e nonostante non catturi molti rimbalzi (solo 4) infila 19 punti, 7 arrivati dalla lunetta grazie ai 5 falli subiti.

PANA: Batiste 19, Diamantidis 15, Nicholas e Calathes 9

OLY: Mavrokefalidis 14, Spanoulis 14, Bourussis 12

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy