Il Pana batte l’Olympiakos all’overtime e conquista il nono titolo di fila

Il Pana batte l’Olympiakos all’overtime e conquista il nono titolo di fila

Commenta per primo!

 

Dopo aver faticato nel primo quarto che vedeva avanti 18-17 l’Oly, i “verdi” sono stati tenuti a galla da Batiste ( che ha chiuso con 22 punti, 11 rimbalzi), Fotsis (22 punti) e Calathes (16 punti, 11 assist, 5 rimbalzi) per riportarsi in vantaggio sul 41-39 al ventesimo.

E’ stato un testa a testa continuo nel secondo tempo, ma un 9-0 di parziale nell’overtime ha messo in difficoltà l’Olympiakos e il trofeo greco è rimasto al Panathinaikos.

E’ la fine di una difficile stagione per i Reds, che era riuscita in regular season nel record di 36 vittorie e 0 sconfitte per poi perdere la serie finale per 3 a 1. L’Olympiakos aveva anche un record di 12-4 in Eurolega, prima di perderne 3 di fila ai quarti contro Siena.

Ora però entrambe le squadre dovranno pagare delle multe alla lega greca: l’Olympiakos per gli incidenti causati dai suoi tifosi in gara 3, il Pana invece sicuramente riceverà un’ammenda per l’invasione di campo dei propri tifosi in gara 4 per i festeggiamenti e anche per aver messo fisicamente in pericolo alcuni giocatori e alcuni membri dello staff della squadra ospite.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy