Jaycee Carroll nella storia dell’ACB: 53% da tre, nessuno come lui in stagione regolare

Jaycee Carroll nella storia dell’ACB: 53% da tre, nessuno come lui in stagione regolare

Jaycee Carroll si conferma cecchino consumato e di lusso, ma da oggi entra anche nella storia della Liga ACB. Infatti l’esterno del Real Madrid ha infatti chiuso la stagione regolare con il 53.04% dall’arco, superando il record di 52.7% firmato Chad Toppert con il CAI Saragozza nella stagione 2010-11.

Commenta per primo!

Jaycee Carroll si conferma cecchino consumato e di lusso, ma da oggi entra anche nella storia della Liga ACB.

Infatti l’esterno del Real Madrid ha infatti chiuso la stagione regolare con il 53.04% dall’arco, superando il record di 52.7% firmato Chad Toppert con il CAI Saragozza nella stagione 2010-11. Il blanco ha segnato la bellezza di 87 triple su 164 tentate, il miglior bottino di sempre alla settima stagione del giocatore in terra iberica, la quinta di fila in blanco dopo le prime due al Gran Canaria. Il bilancio è di 501/1.543, con una percentuale pari al 43.45%, ma già nel nostro campionato, con la maglia di Teramo, impressionò tifosi, appassionati e addetti ai lavori: stagione 2008-09, 73/157, pari al 46.5%, confermando il 49.8% dall’arco del suo ultimo anno con gli Aggies di Utah State, prima di approdare in Europa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy