Khimki, Shved ritocca due suoi career high in EuroLega

Khimki, Shved ritocca due suoi career high in EuroLega

La vittoria dei russi al Forum porta la firma indelebile del giocatore russo, assoluto mattatore della partita valida per l’11° giornata di EuroLega.

Commenta per primo!

Una prova da incorniciare, una prestazione da antologia per dare al suo Khimki una vittoria fondamentale per il prosieguo del cammino europeo. Alexey Shved è stato l’hombre del partido della sfida del Forum, vinta dai russi in rimonta su un’Olimpia Milano partita fortissima e poi calata alla distanza. Il fuoriclasse russo, oltre ad avere segnato i canestri decisivi, è stato protagonista in due voci statistiche di grande importanza: i punti e la valutazione.

I 29 punti messi a referto contro la squadra di Pianigiani rappresentano il suo massimo in carriera in EuroLega e lo confermano tra le stelle indiscusse del torneo fino a questo momento. Non solo, perché con un bottino così importante Shved ha potuto ritoccare anche il suo massimo di valutazione, con un 35 che lo rende candidato a essere il giocatore della settimana. Due career high significativi all’interno di una prova a 360 gradi per la guardia del Khimki, tornato a vincere in trasferta in EuroLega.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy