Kyle Kuric ce l’ha fatta: asportato con successo il tumore al cervello!

Kyle Kuric ce l’ha fatta: asportato con successo il tumore al cervello!

Commenta per primo!
thecardinalconnect.com

La notizia shock che pochi giorni fa aveva squassato la Liga ACB, si è trasformata in un grande, enorme, gigantesco sospiro di sollievo, carico di ottimismo. Infatti la guardia statunitense dell’Herbalife Gran Canaria Kyle Kuric, costretta ieri pomeriggio ad un’operazione d’urgenza per un tumore al cervello, ha vinto la partita più dura, sul cammino che lo porterà pian piano ad un pieno recupero.

Asportato con successo il meningioma cerebrale benigno al Centro Medico Teknon di Barcellona, il 26enne era entrato in sala operatoria accompagnato dalla moglie Taraneh Nomeni, e dal padre neurochirurgo, arrivato appositamente dagli USA. Presente anche il DS Berdi Pérez, arriverà invece questa mattina il patron Miguelo Betancor, che potrà così conoscere le prime info sulla prognosi del giocatore.

Ricordiamo che Kuric aveva saltato domenica la partita contro il Baskonia, a causa di un forte mal di testa. Ora però la strada è in discesa, grazie anche alla tempestività della diagnosi, e “spiritualmente” a tutti coloro che in queste ore, sui social e non solo, si sono stretti intorno al giocatore di origini slovacche e alla sua famiglia, dando un appoggio incondizionato. L’augurio, condiviso da tutti, e che Kuric superi al 100% questa sfida, tornando quanto prima sul parquet.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy